LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Avv. Grandinetti: avviso regionale nomina componenti OIV viola principi DM 02/12/16

2 min read

L’avviso di manifestazione di interesse per la nomina dei tre componenti esterni dell’Organismo Indipendente di Valutazione della Perfomance “OIV” della Regione Calabria, non rispetta i principi impartiti dal Decreto Ministeriale del 02 dicembre 2016 attuativo del Decreto Presidenziale n. 105/2016

Comunicato Stampa

In particolare, il predetto provvedimento istituisce l’Elenco nazionale dei componenti degli Organismi indipendenti di valutazione della Perfomance presso il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri e precisa che l’iscrizione al suddetto Elenco costituisce condizione necessaria per la partecipazione alle procedure comparative di nomina degli O.I.V..

Ebbene all’art. 2 del bando in questione, rubricato “Requisiti per la partecipazione” non viene richiesta alcuna iscrizione al predetto Elenco nazionale.

Inoltre, l’Ente in questione non ha neanche provveduto alla pubblicazione dell’avviso sul Portale della Perfomance presso la Funzione Pubblica così da consentire a tutti gli iscritti all’albo nazionale di partecipare alla selezione per il ruolo come disposto dal Decreto Presidenziale sopra citato.

Da ultimo, l’avviso pubblico esclude la partecipazione dei pensionati introducendo conseguentemente una discriminante già rimossa dal Decreto Ministeriale (del 02.12.2016, efficace dal 10.01.2017) per la semplificazione e la pubblica amministrazione, istitutivo dell’albo nazionale dell’O.I.V. che consente a tutti gli iscritti di essere nominati.

Pertanto, alla luce di quanto sopra, è palese che l’Avviso de quo risulta illegittimo e l’Ente, proseguendo su tale percorso, rischia di ritrovarsi con un Organismo la cui attività sarà offuscata da una procedura di selezione contra legem.

Avv. Francesco Grandinetti