Bambino vittima di bullismo: rinviato a giudizio un 17enne

In Cronaca On
- Updated

Contestati i reati di lesioni personali e minacce

REGGIO CALABRIA. Lesioni personali e minacce. Questi i reati contestati a un ragazzo di 17 anni, rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria per un episodio di bullismo.

I fatti risalirebbero al 2016, nell’istituto comprensivo frequentato dai due, quando il giovane si sarebbe reso responsabile di comportamenti ai danni di un bambino che all’epoca aveva 9 anni e frequentava la terza elementare.

In quel periodo la vittima fu a lungo presa di mira e bullizzata fino all’epilogo più serio: subì infatti un pestaggio che gli causò lesioni guaribili in 20 giorni.

A denunciare i fatti che hanno portato al rinvio a giudizio del 17enne è stata la madre della vittima, che si è avvalsa dell’assistenza dello Studio 3A, che si occupa di patrocinio stragiudiziale.

A seguito di indagini è stata aperta inoltre un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica ordinaria reggina, in cui è tuttora indagato un maggiorenne di cui resta ignota l’identità.

V.D.

Articoli Correlati

Asp Catanzaro: nuovo progetto per migliorare servizi di relazione col pubblico

LAMEZIA. “Informare, accogliere, tutelare”, questo il nome del progetto promosso dall’Urp (Ufficio relazioni con il pubblico) dell’Asp di Catanzaro

Read More...
Lamezia. Rocco Mangiardi incontra i ragazzi della Gatti

Patto Sociale: scorta ridotta a Mangiardi, pessimo segnale dello Stato

La vicenda inerente Rocco Mangiardi impone delle ineludibili prese di posizione (altro…)

Read More...
Riciclo creativo all'Istituto Comprensivo 'Don Milani'

Lamezia. Riciclo creativo all’Istituto Comprensivo ‘Don Milani’

Gli alunni delle prime classi dei Plessi “San Teodoro” e “Platania” della Scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo

Read More...

Mobile Sliding Menu