Bambino vittima di bullismo: rinviato a giudizio un 17enne

In Cronaca On
- Updated

Contestati i reati di lesioni personali e minacce

REGGIO CALABRIA. Lesioni personali e minacce. Questi i reati contestati a un ragazzo di 17 anni, rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria per un episodio di bullismo.

I fatti risalirebbero al 2016, nell’istituto comprensivo frequentato dai due, quando il giovane si sarebbe reso responsabile di comportamenti ai danni di un bambino che all’epoca aveva 9 anni e frequentava la terza elementare.

In quel periodo la vittima fu a lungo presa di mira e bullizzata fino all’epilogo più serio: subì infatti un pestaggio che gli causò lesioni guaribili in 20 giorni.

A denunciare i fatti che hanno portato al rinvio a giudizio del 17enne è stata la madre della vittima, che si è avvalsa dell’assistenza dello Studio 3A, che si occupa di patrocinio stragiudiziale.

A seguito di indagini è stata aperta inoltre un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica ordinaria reggina, in cui è tuttora indagato un maggiorenne di cui resta ignota l’identità.

V.D.

Articoli Correlati

Comune Lamezia Terme lutto cittadino

Lamezia. Commemorazione 74° Anniversario della Liberazione

Si rende noto che la Commissione Straordinaria nella persona del Presidente Dott. Francesco Alecci presienzerà personalmente alle cerimonie di

Read More...
bastione di malta

Gigliotti (Italia Nostra), nessun colpevole per l’incuria dei beni culturali lametini

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa da parte di Gigliotti, presidente della sezione lametina di Italia Nostra (altro…)

Read More...
Crotone. Sequestrata mezza tonnellata di bianchetto

Crotone. Sequestrata mezza tonnellata di bianchetto

Elevata a conducente sanzione di 25 mila euro, prodotto distrutto (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu