LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Bambino vittima di bullismo: rinviato a giudizio un 17enne

1 min read

20081118-PONTEDERA (PISA)-CRO- GIOVANI:SOLI,IMPAURITI CERCANO TECNOLOGIE E SBALLO.EMERGENZA BULLISMO, NE SAREBBE VITTIMA UNO SU QUATTRO. Tre ragazzi fotografati questa sera a Pontedera.ANSA/FRANCO SILVI

Contestati i reati di lesioni personali e minacce

REGGIO CALABRIA. Lesioni personali e minacce. Questi i reati contestati a un ragazzo di 17 anni, rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria per un episodio di bullismo.

I fatti risalirebbero al 2016, nell’istituto comprensivo frequentato dai due, quando il giovane si sarebbe reso responsabile di comportamenti ai danni di un bambino che all’epoca aveva 9 anni e frequentava la terza elementare.

In quel periodo la vittima fu a lungo presa di mira e bullizzata fino all’epilogo più serio: subì infatti un pestaggio che gli causò lesioni guaribili in 20 giorni.

A denunciare i fatti che hanno portato al rinvio a giudizio del 17enne è stata la madre della vittima, che si è avvalsa dell’assistenza dello Studio 3A, che si occupa di patrocinio stragiudiziale.

A seguito di indagini è stata aperta inoltre un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica ordinaria reggina, in cui è tuttora indagato un maggiorenne di cui resta ignota l’identità.

V.D.