Bambino vittima di bullismo: rinviato a giudizio un 17enne

In Cronaca On
- Updated

Contestati i reati di lesioni personali e minacce

REGGIO CALABRIA. Lesioni personali e minacce. Questi i reati contestati a un ragazzo di 17 anni, rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale per i minorenni di Reggio Calabria per un episodio di bullismo.

I fatti risalirebbero al 2016, nell’istituto comprensivo frequentato dai due, quando il giovane si sarebbe reso responsabile di comportamenti ai danni di un bambino che all’epoca aveva 9 anni e frequentava la terza elementare.

In quel periodo la vittima fu a lungo presa di mira e bullizzata fino all’epilogo più serio: subì infatti un pestaggio che gli causò lesioni guaribili in 20 giorni.

A denunciare i fatti che hanno portato al rinvio a giudizio del 17enne è stata la madre della vittima, che si è avvalsa dell’assistenza dello Studio 3A, che si occupa di patrocinio stragiudiziale.

A seguito di indagini è stata aperta inoltre un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica ordinaria reggina, in cui è tuttora indagato un maggiorenne di cui resta ignota l’identità.

V.D.

Articoli Correlati

Al via I'm Nature but I forgot it, progetto artistico di denuncia

Al via I’m Nature but I forgot it, progetto artistico di denuncia

Contribuire alla consapevolezza, attraverso l’arte, su quello che l’uomo e la sua evoluzione hanno creato, facendo aprire gli occhi

Read More...
Catanzaro. Concluso il progetto "Spiaggia e fondali marini"

Catanzaro. Concluso il progetto “Spiaggia e fondali marini”

Si è svolto domenica scorsa, 16 giugno, alle ore 10, in località di Giovino, a Catanzaro Lido, “Spiaggia e

Read More...
ambulanza

Pizzo Calabro (VV). Auto contro moto, muore diciottenne

Un gravissimo incidente si è verificato nel pomeriggio di ieri mercoledì 19 giugno sulla via Nazionale (SS18) a Pizzo

Read More...

Mobile Sliding Menu