LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Barbuto (M5S): Crotone chiede il ripristino del volo per Norimberga

3 min read
Barbuto (M5S): Crotone chiede il ripristino del volo per Norimberga

Il rapporto sui dati di traffico diffusi nella giornata di venerdì dal sito AeroportiCalabria.com sono estremamente positivi per l’aeroporto di Crotone e dimostrano con evidente chiarezza come il nostro scalo pitagorico abbia delle enormi potenzialità e costituisca una vera opportunità per il territorio crotonese e per tutta la fascia jonica essendo l’attuale, pressoché unica, immediata risposta alle esigenze di mobilità dei cittadini auspicando che, in futuro, possa essere solo una delle scelte fra le quali potranno optare per sportarsi da e per la nostra zona

Comunicato Stampa

Il risultato è senz’altro soddisfacente ove solo si ponga mente che, attualmente, presso il nostro aeroporto sono operativi solo due voli verso Bergamo e verso Bologna ed è destinato ad esserlo ancora di più in futuro poiché il traffico sarà implementato, grazie alla concessione degli oneri di servizio, con nuove tratte verso Torino, Venezia e Roma.

E’ evidente come tutto ciò, oltre a rispondere in maniera soddisfacente ad una esigenza sociale quale la tutela concreta dell’imprescindibile diritto alla mobilità del territorio, costituisca un importantissimo volano di sviluppo verso il profilo turistico dello stesso grazie al suo inestimabile patrimonio naturalistico, storico, archeologico e culturale con inevitabili e positive ricadute economiche e occupazionali.

Un esempio lampante, a dimostrazione di quanto sopra, si è concretizzato grazie al volo per Norimberga che la Ryanair ha reso operativo nella scorsa stagione da e per Crotone.

Il volo in questione, non solo ha consentito ai nostri conterranei (sono veramente tanti) emigrati in Germania per motivi di lavoro di rientrare in Calabria con maggiore facilità e di riabbracciare i loro affetti con una maggiore frequenza, ma ha altresì consentito a numerosi turisti italiani di apprezzare le bellezze della città tedesca e a numerosi turisti tedeschi di recarsi nella nostra splendida terra contribuendo ad avviare un circuito virtuoso di cui l’economia locale ha beneficiato in maniera significativa.

La recente decisione della compagnia aerea di cancellare il volo per la prossima stagione ha, pertanto, gettato nello sconforto la cittadinanza intera e di questi problemi è stato anche reso edotto il Vice Ministro, Giancarlo Cancelleri cui, in occasione di una sua visita presso la città di Crotone nello scorso mese di dicembre, è stato chiesto esplicitamente l’intervento del dicastero dei Trasporti.

Poiché sulla vicenda rimanga alta l’attenzione ed auspicandone una soluzione positiva, ho ritenuto di scrivere una lettera tanto al Ministro che al Vice Ministro, ma anche all’ENAC, alla Sacal e al Corrispondente generale del Consolato italiano a Norimberga affinché, tramite un intervento sinergico e fattivo, collaborino per ripristinare il volo che per la nostra città si è rivelato importante e ha contribuito, sia pure per un breve periodo, a vivacizzare la città e la sua vocazione turistica.

Ci ha avvicinato all’Europa. Ha fatto sì che la città di Pitagora si imponesse di nuovo all’attenzione dei turisti che hanno fruito del suo meraviglioso clima, ma anche della sua bellezza e della sua storia.

Un importante passo per il rilancio del turismo e dell’economia locale oltre alla fondamentale opportunità offerta agli emigrati di riabbracciare più frequentemente i propri affetti.

Elisabetta Barbuto

M5S Camera dei Deputati