Basket: Lazzarotti presenta la trasferta col Val Gallico

In Sport On

Inizia la poule promozione per il Basketball Lamezia. Dopo il turno di riposo osservato nella prima giornata torna in campo la capolista gialloblu sul difficile campo del Val Gallico.

Lazzarotti Le sfide della regular season sono ormai lontane. Trenta giorni esatti dopo la grande prestazione dei lametini che nel recupero inflissero 40 punti ai reggini. Val Gallico viene da 5 sconfitte consecutive, infatti dopo la debacle in terra lametina non andò meglio a Rende (-28) né in casa contro la Vis (-4) né all’ultima giornata di regular season a Catanzaro (-12).
Nella prima giornata della poule promozione inoltre è uscita sconfitta dalla tana della Bim bum limitando il parziale a sole 10 lunghezze e sopperendo alle assenze di Viglianisi e Barrile.
Squadra ferita quella bianco azzurra condotta da coach Polimeni che vorrà sicuramente rialzare la testa. Lamezia si presenta alla sfida in cima alla classifica ma non può abbassare la guardia visto che Vis e Rende stanno continuando a macinare punti e con una gara in più si sono riportate a due sole lunghezze dai lametini.
Abbiamo sentito uno degli uomini di maggiore esperienza della troupe condotta da Leo Ortenzi, stiamo parlando del classe ‘82 Alfredo Lazzarotti.

Inizia una nuova fase del campionato. Come arriva Lamezia a questo appuntamento?
Siamo carichi. Vogliamo rimanere in vetta, anche se la matematica ci da già qualificati per i playoff non dobbiamo perdere la concentrazione e rimanere sempre sul pezzo. Il campionato entra nella fase clou e grazie alla pausa abbiamo avuto la possibilità di fra integrare meglio il nuovo arrivato Riccardo Costa.
Le squadre stanno cambiando volto e fisionomia. Come vedi le pretendenti al titolo?
Rende senza Ward perde chili e centimetri sotto le plance. Rumors dicono che il mio amico Cristian Venuto tornerà a calcare i parquet calabresi formando un’ottima coppia con Daniele Russo. La Vis è la squadra più in forma. Gli acquisti in realtà sono i giocatori rientrati dall’infermeria. Catanzaro invece ha lasciato andare Maida in serie D a Paola, perdendo un po di esperienza.
A Reggio sarà una battaglia. I padroni di casa vorranno vendicare il passivo rimediato un mese fa. Che gara ti attendi?
Dopo la gara persa contro di noi sono arrivate 5 sconfitte per Val Gallico. Ci aspettiamo una partita dura e difficile, tanta intensità e gli avversari con il coltello tra i denti. Ma noi siamo pronti ad affrontare la battaglia.

Articoli Correlati

Lamezia, esemplare di Caretta caretta ritrovato tra Cafarone e Marinella

LAMEZIA. Un esemplare di Caretta caretta è stato  rinvenuto stamattina nella zona tra Cafarone e la Marinella, sul litorale

Read More...
Ingresso gratuito domenica 3 febbraio Cattolica di Stilo

Un po’ di letteratura religiosa in Calabria: da Tropea a Stilo

La Calabria è proprio una santa Regione (altro…)

Read More...
La Catanzarese promossa in serie A2-LameziaTermeit

La Catanzarese festeggia la storica promozione in serie A2

Nei giorni scorsi la festa per la storica promozione nella seconda serie nazionale del campionato a squadre di Raffa

Read More...

Mobile Sliding Menu