LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

La biga alata, prosegue il corso di formazione in filosofia dialogica

2 min read

Prosegue il corso di formazione ‘La biga alata’ che propone la pratica della filosofia dialogica come strumento per favorire il senso critico nei bambini e nei ragazzi.


biga alataComunicato Stampa
Lunedì 19 marzo, alle ore 15.00, presso il liceo classico Galluppi (sala teatro), Carla Guetti (Ministero dell’Istruzione) presenta il documento ‘Orientamenti per l’apprendimento della Filosofia nella società della conoscenza’).
Il corso e l’incontro sono organizzati dall’associazione Amica Sofia e dal liceo classico di Catanzaro.
Dopo i saluti introduttivi di Elena De Filippis, dirigente scolastico del Galluppi, introduce Luna Renda, docente dell’istituto comprensivo Nicotera Costabile e formatrice di Amica Sofia, e interviene Carla Guetti, della direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).
A seguire, il confronto sui documenti con i docenti presenti. L’incontro è moderato da Massimo Iiritano, docente dell’istituto superiore Petrucci e vicepresidente di Amica Sofia.
Sono invitati a intervenire i dirigenti delle scuole coinvolte nel progetto, Lidia Elia (istituto comprensivo Pascoli-Aldisio), Angelo Gagliardi (istituto comprensivo Mattia Preti), Maria Murrone (istituto di istruzione superiore Petrucci-Ferraris-Maresa) e Amelia Roberto (convitto Galluppi).
In apertura, il laboratorio di filosofia dialogica con gli alunni del Liceo Galluppi e i bambini della scuola primaria Convitto Galluppi (classi quinte), condotto da Raimonda Bruno, Cristina Iannuzzi e Massimo Iiritano.
L’incontro rientra nel corso di formazione in situazione ‘La biga alata: sui sentieri del mito e dell’interpretazione’, finanziato dall’assessorato regionale alla Pubblica Istruzione.
Il corso accompagna la proposta di una serie di laboratori condotti dai formatori di amica sofia insieme ai ragazzi dei licei, in molte scuole della Calabria. Si rivolge ai docenti delle scuole superiori (non necessariamente di filosofia) e di scuola primaria e secondaria di primo grado.
L’obiettivo è formare i docenti sulla pratica dei laboratori di filosofia dialogica che coinvolgano gli studenti dei licei, anche in forma di alternanza scuola/lavoro”, e gli alunni delle scuole primaria e secondaria, per favorire la conoscenza di sé e l’orientamento nel mondo contemporaneo fragile e complesso.
L’associazione Amica Sofia si è costituita nel 2008 per promuovere la filosofia con i bambini e i ragazzi e la pratica dialogica nella società.
Fin dalla sua nascita, ha organizzato laboratori, scuole di formazione, eventi culturali e ha, inoltre, approfondito le tematiche trattate sull’omonima rivista a pubblicazione semestrale.
Per maggiori informazioni, si può visitare il sito www.amicasofia.it o cliccare qui per la locandina dell’evento.