LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Boccia, con Amalia Bruni liberiamo la Calabria dallo strapotere di Salvini

2 min read
ministro Boccia

Non è un caso che Nicola Zingaretti oggi sia qui, con la sua storia politica e la sua esperienza di Presidente modello della Regione che ha gestito meglio l’emergenza sanitaria, per sostenere Amalia Bruni alla presidenza della Regione Calabria

Comunicato Stampa

Con Amalia Bruni porteremo tutti insieme la Calabria sul modello della sanità pubblica del Lazio.

I calabresi hanno diritto a una sanità all’altezza e Amalia Bruni è l’unica in grado di garantirla. Per lei parla la sua storia. Una storia di eccellenza scientifica e di sofferenze curate sul campo e alleviate con il lavoro.

La destra calabrese pensa di dividersi le spoglie di una Regione che hanno trasformato in un colabrodo. Faccio appello ai calabresi, il modello Salvini Meloni è un bluff, litigano quotidianamente e danno ordini a Occhiuto e Spirlì che non sono liberi, non fatevi ingannare: presentati prima come un ticket e poi sconfessati dagli stessi leader che non si parlano.

Un giorno ammiccano ai no vax, un giorno cambiano idea, un altro ancora si oppongono al green pass e il giorno successivo prestano il fianco ai negazionisti.

La Calabria merita di più. La Calabria ha bisogno di aria nuova, di prospettive per i giovani, di chi si batte con forza per riaffermare i diritti che in questa terra sono dimenticati.

Amalia Bruni è la novità in Calabria e in Italia, l’unica in grado di fermare questa destra e dare una speranza di cambiamento. Amalia Bruni guiderà il riscatto della Calabria e avrà al suo fianco la Calabria migliore.

Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Enti locali della Segreteria nazionale, a Catanzaro alla Festa dell’Unità regionale.