Brancaleone. Arrestato investitore centauro su SS106

In Cronaca On
Brancaleone. Arrestato investitore centauro su SS106

E’ un giovane di 23 anni, positivo anche all’alcool test

BRANCALEONE (REGGIO CALABRIA) Il personale del Distaccamento di Polizia stradale di Brancaleone ha arrestato un giovane di 23 anni, S.D., di Locri, con l’accusa di omicidio stradale.

Il giovane é accusato di essere il responsabile dell’incidente stradale avvenuto a Gioiosa Jonica, lungo la statale 106 jonica, in cui é morto R.M., di 24 anni, di Portigliola, che era alla guida di una moto.

“Gli accertamenti tecnici eseguiti dagli agenti della Polizia di Stato – é detto in un comunicato della Questura di Reggio Calabria – hanno consentito di accertare la responsabilità di S.D. in ordine al sinistro. Il giovane, sottoposto agli accertamenti alcolemici nel sangue, è risultato positivo con un tasso di alcool sensibilmente superiore a quello consentito dalla normativa in materia”.

Articoli Correlati

San Pietro a Maida (CZ). Grande successo per il concorso Scuole in Festa

San Pietro a Maida (CZ). Grande successo per il concorso Scuole in Festa

Grande partecipazione e grande successo a San Pietro a Maida per “Scuole in Festa” semifinale del concorso di Arte

Read More...
Sorianello (VV). Cinghiali danneggiano il cimitero

Sorianello (VV). Cinghiali danneggiano il cimitero

Segnalazione dei visitatori e del parroco, ma il sindaco dice niente danni (altro…)

Read More...
Marcellinara (CZ). Incendiato mezzo da cantiere in galleria

Marcellinara (CZ). Incendiato mezzo da cantiere in galleria

Delle squadre dei vigili del fuoco della sede centrale del Comando di Catanzaro, sono intervenute sulla SS280 all'interno della

Read More...

Mobile Sliding Menu