Briatico, rissa all’inaugurazione di una chiesa: sette persone arrestate

In Cronaca On

Una rissa è scoppiata ieri sera a Briatico in occasione dell’inaugurazione della Chiesa parrocchiale “San Nicola Vescovo”. Sette persone sono state arrestate e poste ai domiciliari dai carabinieri.

L’episodio si è verificato nei pressi della piazza antistante la Chiesa ed ha visto coinvolti due nuclei familiari: da una parte i coniugi Michele Vacatello e Mariella Villano insieme al fratello di quest’ultima, e dall’altra i coniugi Simona Campora e Antonio Morello insieme al padre Rocco e al fratello Giuseppe. I militari di Briatico e Cessaniti – intervenuti poche ore prima per sedare un altro principio di rissa tra i contendenti – si sono frapposti fra i due gruppi che in più riprese si sono aggrediti tentando di usare anche un coltello e un “nunchaku”.
    All’origine, secondo gli investigatori, problemi di vicinato che si trascinano da tempo. Marinella Villano, Antonio Morello e Simona Campora hanno riportato ferite giudicate guaribili in un massimo di 15 giorni.

Articoli Correlati

Lamezia, nasce il “Giardino dei pensieri ritrovati” nel servizio di psichiatria

LAMEZIA.  Sarà inaugurato all’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme venerdì 21 dicembre 2018 alle ore 11 il Giardino

Read More...

L’Oscar consacra Anton Giulio Grande nell’olimpo della moda mondiale

Nella magnifica location di Villa Renoire a Milano si è tenuta la cerimonia di consegna del Premio ST Oscar

Read More...

San Giovanni in Fiore, esemplare di lupo investito da un’auto

SAN GIOVANNI IN FIORE. La carcassa di un esemplare maschio di lupo, investito da un'auto, è stata trovata da

Read More...

Mobile Sliding Menu