LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Buon pareggio della Vigor 1919 a Campora

1 min read

La Vigor 1919 si approccia bene alla gara non consentendo al Campora grandi possibilità

I padroni di casa infatti si fanno vedere al 23’ con Longo su punizione ma Cerra non si fa trovare impreparato.

Al 35’ viene atterrato in area Tarzia, rigore netto, ma l’arbitro, non assolutamente all’altezza di un match così delicato, lascia correre, nella mischia in area il tiro di Gatto viene bloccato da Lucia.

Al 40’ ancora pericolosa la Vigor con Bruno che costringe Lucia ad una parata in tuffo.

Al 44’ a firmare il vantaggio biancoverde è Scarpino con un goal strepitoso, una rovesciata all’incrocio dei pali (0-1).

Nella ripresa il Campora entra in campo con un piglio diverso e cerca di rendersi pericoloso in più occasioni ma Cerra contiene i tentativi di Tucci e compagni.

Al 26’ arriva il pareggio dei padroni di casa con Gagliardi (1-1).

I minuti successivi tanta confusione in campo. Al 58’ sconcerto tra il numeroso pubblico presente, fallo di mano Okoroji e rigore per il Campora. Sul dischetto Canino che si fa ipnotizzare da Cerra.

Finisce in parità una partita che lascia l’amaro in bocca terminata al 60’ con il triplice fischio.

CAMPORA: Lucia, Vaccaro, Okoroji, De Luca (79’ Curcio), Pierri, Canino, Rosi, Pellegrino (45’ Sohna), Tucci (45’ Gagliardi), Longo, Perciavalle (72’ Chianello). A disposizione: Scambia, Diakite, Sicoli, Verre. All. Fioretti

VIGOR 1919: Cerra, Morelli A., Rocca, Tarzia, Gatti, De Grazia (73’ Cittadino), Buccinna’, Bruno (78’ Mano), Piacente (73’ Giuggioloni), Scarpino, Andricciola (80’ Perri). A disposizione: Lanzo, Monteleone, Matarazzo, Pellegrino. All. Torchia