Campioni del mondo, Daniele ed Alla una vita per il ballo

In Attualità On
- Updated

Dopo il successo al campionato del mondo professionisti categoria smooth svoltosi a Miami, dove hanno conquistato il gradino più alto del podio, Daniele Scalise ed Alla Andriushchenko si apprestano ad aggiungere un altro tassello alla loro brillante carriera. Il sei maggio prossimo, infatti, saranno a Beirut, unica coppia europea, per rappresentare la Arthur Murray in una manifestazione internazionale.

Una carriera, la loro, da quando si sono incontrati nel 2008, sempre in ascesa che li ha visti più volte raggiungere il tetto del mondo nelle varie competizioni internazionali alle quali hanno partecipato, mettendo a frutto anni di allenamenti e di amore per ciò che può definirsi vera e propria arte.

“Il passato – affermano –  ci accomuna fin da subito perché iniziamo a ballare all’età di cinque anni. Dopo aver percorso strade diverse, nel 2008 ci siamo incontrati e da allora abbiamo deciso di proseguire insieme in questa splendida avventura non senza quei sacrifici che, però, sono stati e vengono cancellati dalla passione che abbiamo per il ballo”. Ed il loro, infatti, è stato un cammino che, in un certo senso, sebbene percorso in maniera differente e separatamente per anni, li ha visti accomunati da “estenuanti allenamenti – raccontano – , vacanze trascorse a scuola di ballo, uscite negate con gli amici, poco tempo per rilassarsi all’aperto”. Ma questo non li ha per nulla demotivati: “Siamo ballerini – dichiarano – , e la carriera di un ballerino è sempre in salita. Non ci si può fermare mai se punti sempre più in alto”.

E loro in questo ci sono riusciti. Quello di Miami, infatti, dove sono arrivati primi su 35 coppie a livello mondiale per 22 nazioni rappresentate su diecimila iscrizioni, è l’ultimo successo, in ordine di tempo che Daniele ed Alla hanno conseguito negli anni essendo pluri campioni del mondo nella categoria professionisti smooth, Arthur Murray, oltre che vice campioni mondiali nella categoria amatori dieci balli, world dance council; vice campioni italiani categoria amatori standard; semifinalisti mondiali categoria amatori standard, world dance council; semifinalisti United Kingdom Uk, categoria amatori standard rising Star.

Articoli Correlati

La Royal Team Lamezia con un gol nel finale espugna Grottaglie

Torna alla vittoria la Royal Team Lamezia che batte in trasferta il Grottaglie al termine di una gara ben

Read More...

La Vigor 1919 batte il Nicotera per 3-1

Continua la marcia positiva dei biancoverdi che archiviano la pratica Nicotera senza grandi fatiche nonostante una partita non proprio

Read More...

Pino Greco (ArticoloUno): Speranza ha dimostrato grande attenzione per il Centro di Neurogenetica

Ancora una volta il Ministro Speranza ha dimostrato grande attenzione e competenza nell'affrontare la non facile vicenda del Centro

Read More...

Mobile Sliding Menu