Capistrano, ritrovato un un fucile privo di marca e con la matricola abrasa

In Cronaca On

CAPISTRANO. I carabinieri della stazione di Monterosso Calabro, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione di reati in materia di armi e droga, hanno effettuato una serie di controlli in alcuni casolari e ruderi nel territorio di Capistrano.
Nell’ambito di uno di questi rastrellamenti, i militari hanno trovato all’interno di un casolare abbandonato, occultato all’interno del fienile, un fucile calibro 12 privo di marca e modello e con la matricola abrasa. Nei pressi del fucile c’era anche una cartucciera completa di 28 munizioni, alcune delle quali a pallini ed altre a palla unica, compatibili con il fucile, che era carico con 2 cartucce.
Sono ora al vaglio degli investigatori, sotto le direttive della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, una serie di ipotesi volte a verificare la provenienza dell’arma e per identificare il detentore dell’arma.

Articoli Correlati

klaus davi

San Luca: Klaus Davi convoca cittadini per firme lista

Vi aspetto nella piazza davanti al Municipio il 25 e il 26 aprile per le firme della lista (altro…)

Read More...
Alessia Bausone

Bausone (PD): trasferimento di Giurisprudenza al Galluppi è una follia

Giurisprudenza in centro? Studenti non sono pedine nello scacchiere della malapolitica (altro…)

Read More...

Petilia Policastro (KR). Prelevano inerti dal fiume Tacina, 5 arresti

Bloccati dai carabinieri, sequestrati pala meccanica e 4 camion (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu