Capistrano, ritrovato un un fucile privo di marca e con la matricola abrasa

In Cronaca On

CAPISTRANO. I carabinieri della stazione di Monterosso Calabro, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione di reati in materia di armi e droga, hanno effettuato una serie di controlli in alcuni casolari e ruderi nel territorio di Capistrano.
Nell’ambito di uno di questi rastrellamenti, i militari hanno trovato all’interno di un casolare abbandonato, occultato all’interno del fienile, un fucile calibro 12 privo di marca e modello e con la matricola abrasa. Nei pressi del fucile c’era anche una cartucciera completa di 28 munizioni, alcune delle quali a pallini ed altre a palla unica, compatibili con il fucile, che era carico con 2 cartucce.
Sono ora al vaglio degli investigatori, sotto le direttive della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, una serie di ipotesi volte a verificare la provenienza dell’arma e per identificare il detentore dell’arma.

Articoli Correlati

Agenda Sud XlaCalabria

Basta demagogia. Fermare l’autonomia con atti concreti

Agenda Sud XlaCalabria è da sempre contro il disegno disgregativo del regionalismo differenziato che presto sarà discussa in Consiglio

Read More...
Abbattono querce secolari, un arresto e due denunce a Ricadi

Ricadi (VV). Abbattono querce secolari, un arresto

I Carabinieri avevano notato presenza tre persone in un terreno (altro…)

Read More...
conad lamezia parla rigano-LameziaTermeit

Trasferta proibitiva a Brescia per la Top Volley Lamezia

Al centro sportivo San Filippo di Brescia va in scena domani, domenica 20 gennaio, alle 18 la sfida tra

Read More...

Mobile Sliding Menu