Carabinieri identificano truffatrice, aveva raggirato e derubato un anziano

In Cronaca On
Carabinieri identificano truffatrice, aveva raggirato e derubato un anziano

I Carabinieri della Stazione di Lido, al termine di una incessante e risolutiva attività d’indagine, hanno denunciato a piede libero una 38enne, P.C., con precedenti per reati contro il patrimonio

Tutto è iniziato dalla denuncia di furto presentata nei mesi scorsi da una donna che, dopo esser passata una prima volta a trovare a casa l’anziano padre in una serena mattina di Novembre, nel pomeriggio dello stesso giorno, dopo essere tornata dal proprio papà, si è accorta che erano spariti alcuni effetti personali, un libretto postale di risparmio e una carta bancomat.

Immediate le investigazioni dei militari dell’Arma che hanno proceduto all’analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza di alcuni istituti di credito presso i quali, nel frattempo, erano stati registrati degli illeciti prelievi dell’importo complessivo di circa 1.000 Euro.

Inoltre, sono stati eseguiti alcuni accertamenti tecnici di riscontro presso gli stessi istituti in merito ai menzionati prelievi.

Al termine delle predette attività d’indagine, i Carabinieri sono riusciti ad identificare la responsabile la quale, presentandosi a casa del malcapitato 94enne in qualità di badante, ne aveva carpito la fiducia, distraendolo e così sottraendo la carta bancomat e il libretto di risparmio.

La donna è stata pertanto deferita in stato di libertà per ipotesi reato di truffa e furto.

Articoli Correlati

Ospedale Serra San Bruno

Serra San Bruno (VV). Ascensore rotto, defunto resta in reparto

Impossibile il trasferimento in obitorio (altro…)

Read More...
lamezia chiesa san benedetto

Diretta Streaming consacrazione chiesa di San Benedetto

Oggi 25 marzo alle 18, si terrà la consacrazione del nuovo complesso interparrocchiale di San Benedetto (altro…)

Read More...
Deputato Giuseppe d'Ippolito alla Camera

Polo traumatologico, D’Ippolito (M5S): impedito dal governo di centrosinistra

Alcuni comitati locali fanno enorme, voluta confusione sull’accorpamento dell’ospedale di Lamezia Terme nell’azienda ospedaliera unica di Catanzaro, avvenuta in

Read More...

Mobile Sliding Menu