LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Carnevale in corsia con l’Associazione Diritti Minore

1 min read

Palloncini colorati, mascherine, drappi variopinti e i reparti pediatrici dell’ospedale ‘Pugliese-Ciaccio’ hanno respirato l’atmosfera carnevalesca. Domani l’ultimo evento.

CATANZARO – Nei giorni scorsi, i bambini ricoverati hanno vissuto il Carnevale in corsia attraverso le iniziative organizzate dall’Associazione Tribunale per la Difesa dei Diritti del Minore, in sinergia con Una rete a sostegno del bambino fragile e con il supporto di Fondazione con il Sud, in collaborazione con la bimboteca ‘Il marmocchio’ e l’Istituto magistrale ‘De Nobili’. Quest’ultimo curerà l’ultimo evento previsto per domani, alle ore 10.30 nel reparto di ematoncologia pediatrica, alle 15.30 nel reparto di pediatria.

L’Associazione Diritti del Minore è accanto ai bambini ricoverati 365 giorni all’anno, ma per i momenti forti e le feste come Carnevale, pensa a degli appuntamenti speciali che possano portare gioia e spensieratezza anche in ospedale.

Ieri, per il martedì grasso, nel reparto di ematoncologia dell’ospedale Ciaccio, è arrivato il ‘trenino di Carnevale’, carico di maschere, palloncini e risate per rallegrare i piccoli del Day Hospital. Nel pomeriggio, la pediatria e la chirurgia pediatrica del Pugliese si sono popolati dei personaggi delle fiabe che, per un’epidemia carnevalesca, sono ridiventati bambini: arrivati con problemi che interessavano i loro tratti caratteristici – la principessa Elsa con la bronchite, Aurora con l’insonnia, Pinocchio con il naso rotto – sono guariti con l’amore e con un sorriso. Lunedì, negli stessi reparti, la gioiosa irruzione della bimboteca ‘Il Marmocchio’.