Casapound, Immigrati: chi scappa dalla guerra non merita rispetto

In Politica On

“Chi scappa dalla guerra, abbandonando genitori, moglie e figli non merita rispetto!”.

rispettoE’ questo il testo degli striscioni a firma CasaPound Italia spuntati questa mattina in un centinaio di città italiane tra cui anche Lamezia Terme e Reggio Calabria.
“In tanti potranno giudicare il nostro un messaggio ‘choc’ – spiega Cpi in una nota -, ma chi non ha fatto dell’ipocrisia la propria bandiera sa che non è possibile mettere sullo stesso piano chi abbandona paese e famiglia al proprio destino per scappare in Europa in cerca di benessere e chi sceglie di resistere e combattere per la libertà del suo popolo.
E’ per questo che il nostro rispetto va ai siriani che vediamo combattere ogni giorno nell’esercito regolare del presidente Bashar al Assad per difendere la loro Nazione dall’oscurantismo dell’Isis più che ai tanti ‘migranti’ in fuga in Italia alla ricerca di sussidi e assistenza che nel loro paese non hanno lottato per ottenere”.

Articoli Correlati

Catanzaro. Causa sinistro stradale, inveisce e aggredisce passanti e poliziotti

Catanzaro. Polizia Stradale denuncia 39enne dopo un inseguimento

Nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, 14 dicembre 2018, durante un servizio di vigilanza stradale, personale della Sezione Polizia

Read More...
eletto vertice agci calabria

Eletto il nuovo vertice dell’AGCI Calabria

L’AGCI (Associazione Generale Cooperative Italiane), nata nel 1952, ha come finalità la diffusione, il consolidamento, l'integrazione e lo sviluppo

Read More...

Lamezia, nasce il “Giardino dei pensieri ritrovati” nel servizio di psichiatria

LAMEZIA.  Sarà inaugurato all’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme venerdì 21 dicembre 2018 alle ore 11 il Giardino

Read More...

Mobile Sliding Menu