Casapound, Immigrati: chi scappa dalla guerra non merita rispetto

In Politica On

gianluca-cuda

“Chi scappa dalla guerra, abbandonando genitori, moglie e figli non merita rispetto!”.

rispettoE’ questo il testo degli striscioni a firma CasaPound Italia spuntati questa mattina in un centinaio di città italiane tra cui anche Lamezia Terme e Reggio Calabria.
“In tanti potranno giudicare il nostro un messaggio ‘choc’ – spiega Cpi in una nota -, ma chi non ha fatto dell’ipocrisia la propria bandiera sa che non è possibile mettere sullo stesso piano chi abbandona paese e famiglia al proprio destino per scappare in Europa in cerca di benessere e chi sceglie di resistere e combattere per la libertà del suo popolo.
E’ per questo che il nostro rispetto va ai siriani che vediamo combattere ogni giorno nell’esercito regolare del presidente Bashar al Assad per difendere la loro Nazione dall’oscurantismo dell’Isis più che ai tanti ‘migranti’ in fuga in Italia alla ricerca di sussidi e assistenza che nel loro paese non hanno lottato per ottenere”.

Articoli Correlati

Lamezia. Sabato 25 gennaio l'Open day dell'Istituto Einaudi

Lamezia. Sabato 25 gennaio l’Open day dell’Istituto Einaudi

L' Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e Ristorazione "Luigi Einaudi" rende nota la data dell' Open

Read More...
Lamezia. Dopo 32 anni chiude l’edicola di Via Salvatore Miceli

Lamezia. Dopo 32 anni chiude l’edicola di Via Salvatore Miceli

Un'altra luce che si spegne nel mondo dell'informazione (altro…)

Read More...

Nel Cosentino salvadanai della Gentilezza, raccolta fondi per farmaci

Iniziativa in un paese del Cosentino, a Pasqua distribuzione coupon (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu