Castrovillari, la maschera di Organtino simbolo del Carnevale

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On

container-lamezia-terme

Organtino è il volto del 61mo Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore,  in programma nella città del Pollino, dal 24 febbraio al 5 di marzo 2019.

“Da questa maschera,  di cui si hanno notizie già dal 1635 attraverso Cesare Quintana e realizzata dai professori Martire e Bianchini, cercheremo, ha sottolineato il direttore artistico, Gerardo Bonifati,  di creare un “brand” per supportare la manifestazione”. Gli ha fatto eco il presidente della Pro Loco Eugenio Iannelli : “ l’abbiamo adottata come maschera di Carnevale, non bastava solo un anno, il sessantesimo, Organtino sarà la colonna portante intorno al quale gireranno tutti gli eventi della manifestazione”. La presentazione del Carnevale di Castrovillari si è svolta nella sala “De Cardona” del Centro Direzionale della BCC Mediocrati di Rende, da anni sponsor ufficiale della manifestazione. Il Presidente Nicola Paldino: “ È giusto che una banca di territorio esprima questa vicinanza alla Pro Loco che tanto si impegna per la riuscita della manifestazione”.

Il Carnevale di Castrovillari grazie al riconoscimento del Touring Club, è entrato a far parte dei “Carnevali più belli d’Italia”, riconosciuto dal Mibact alla pari dei grandi carnevali storicizzati di grandissimo prestigio come Viareggio, Venezia, Putignano, Sciacca, Cento etc. e da quest’anno, la manifestazione, organizzata dalla Pro Loco di Castrovillari è entrata a pieno titolo nei grandi eventi storicizzati della Regione Calabria. Un tassello importante per gli organizzatori, una significativa ripresa dell’attenzione sulla cultura a favore di iniziative di valorizzazione di tradizioni, saperi ed espressioni artistiche, a tutto vantaggio del territorio calabrese e di chi opera nel campo della promozione della cultura segno. Pensiero ripreso dal sindaco, Mimmo Lo Polito, “ Una Calabria che sicuramente vuole affermarsi per quelle che sono le cose positive ma segno di un’attenzione che la Regione, ha in tutte quelle manifestazioni che mettono in luce le caratteristiche, le peculiarità , le capacità, le maestranze”. Il Carnevale è per l’intera Calabria ha proseguito Lo Polito, una di quelle manifestazioni su cui puntiamo molto  e dimostreremo che il trend è più che positivo e che la crescita è notevole”.

Per chi volesse sostenere l’evento, lo può fare attraverso la “Lotteria del Carnevale”

Il Carnevale di Castrovillari, è organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con la locale amministrazione comunale,  la Regione Calabria, il Parco nazionale del Pollino, la BCC Medio Crati, la Gas Pollino, la Provincia di Cosenza, il MIBACT, la Fitp, lo Iov, l’Unpli,  il Comitato difesa consumatori, sostenuta da numerosi sponsor privati,  impreziosita da i brand A.C.T.  ( Ambiente, Cultura, Turismo) e Castrovillari Città Festival.

Articoli Correlati

Corso castanicoltura di Coldiretti

Sono arrivate le prime castagne in Calabria, raccolto in aumento tra il 20 e 25%

Il 2019 è l’anno della svolta e di ripartenza (altro…)

Read More...
Silvio Zizza (M5S) incontra delegazione della Costituente per Lamezia

Silvio Zizza (M5S) incontra delegazione della Costituente per Lamezia

Si è svolto ieri mercoledì 23 ottobre a Sant’Eufemia Lamezia un incontro tra il candidato a Sindaco del Movimento

Read More...
Guardia di finanza

Gioia Tauro (RC). Scoperto evasore fiscale totale, frode di 1,2 mln

REGGIO CALABRIA. I militari della seconda Compagnia di Gioia Tauro della Guardia di finanza hanno effettuato una verifica fiscale

Read More...

Mobile Sliding Menu