LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Castrovillari, tutto pronto per la XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz

3 min read
XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz

XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz

Dal 23 al 30 luglio 2017 a Castrovillari. Presenti Toquinho, Mingardi, Esposito, Voltarelli e molti altri artisti.

XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz
XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz

Comunicato Stampa

Toquinho, Mingardi, Esposito, Voltarelli, solo per citarne alcuni, gli artisti che saranno presenti alla XII edizione di “Suoni” Festival Etno Jazz in programma a Castrovillari dal 23 al 30 luglio. L’evento è organizzato dalla Pro Loco cittadina, (presidente, Eugenio Iannelli Direttore Artistico, Gerardo Bonifati) con il contributo del Comune di Castrovillari, la Gas Pollino, della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza, del Parco Nazionale del Pollino, in collaborazione con la FITP (Federazione Italiana Tradizioni Popolari)  la UISP, l’UNPLI, lo IOV , l’IPSEOA e con i brand A.C.T. (Ambiente, Cultura, Turismo) “ Castrovillari Città Festival” e con l’apporto di numerosi sponsor privati.

La presentazione questa mattina nella sala giunta del Comune di Castrovillari, presente il Sindaco, Mimmo Lo Polito, il Presidente ed il Direttore Artistico, rispettivamente Eugenio Iannelli Gerardo Bonifati ed il past president della Pro Loco, Paolo Salvaggio.

XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz
XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz

Nato dodici anni, “Suoni” ha la particolarità di coniugare la valorizzazione dei musicisti locali attraverso il confronto con artisti di livello internazionale in jam session di alto profilo musicale, in cui l’improvvisazione e la passione per l’etno jazz offrono contesti sonori di grande originalità.

Un mix di contaminazioni da vivere nel chiostro del Protoconvento Francescano, e nel Castello Aragonese, due importanti location nel cuore della Castrovillari storica che, per l’occasione diventeranno spazio di d’incontro e scambio, di apertura e condivisione delle esperienze musicali, alla portata di tutti.

Una manifestazione nata con l’intento di richiamare il ruolo della mediterraneità e delle contaminazioni tra generi musicali intramontabili richiamati anche nel manifesto realizzato da Stefano Ferrante, nello scatto e da Elmira Boosari, nella grafica. (i modelli Denny Musca e Arianna Cruscomagno)

“Il manifesto è un omaggio alla musica popolare e all’amore perché la musica è come l’amore. Ancor più la musica popolare. Suonare è come amare, coccolare e proteggere la persona amata. E tra le braccia di un uomo, in questo caso il nostro uomo in locandina, suonare uno splendido, antico strumento come la chitarra battente è come sfiorare con dolcezza e passione una donna bellissima, entrare in sintonia con lei, toccare le corde della sua anima, per una musica autentica, forte come la passione per le tradizioni, genuina e originale come una melodia etnica che, pur contaminata da ritmi nuovi, è espressione di un popolo e della sua storia”.

Si parte il 23 con ESTADANZA”; incontri, scambi e corsi di musica popolare a cura dell’Associazione Culturale TARANTA Tradizioni Popolari con la supervisione di Lega Danza UISP. I corsi saranno tenuti dal prof Pino Gala, ricercatore etnocoreologo, antropologo della danza che nel 1987 ha fondato l’Associazione Culturale “Taranta” e dal 96 dirige la prima Scuola Nazionale di Formazione per insegnanti di danza popolare. L’intento è quello di mantenere vivi balli e musiche tradizionali e soprattutto quell’atmosfera festosa tipica della tradizione popolare. Dal 27 al 30 di luglio, “Suoni” sarà opportunità d’incontro e scambio, di apertura e condivisione delle esperienze; spazio aperto a tutti, “luoghi emozionali” dove chiunque, dai bambini agli anziani, potrà “agire”.

Anche quest’anno tributo al grande M° Luigi Le Voci con “Suoni dell’Alba”; nell’Arena del Castello Aragonese di Castrovillari; il sorgere del sole sarà accompagnato dalla musica, in un palcoscenico unico affacciato su un orizzonte mozzafiato.

PREMIO “SUONI D’AUTORE” 2017

Tony Esposito, (napoletano) musicista, cantautore, percussionista

Peppe Voltarelli, (calabrese) cantautore e attore

XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz
XII Edizione di Suoni Festival Etno Jazz

Prezzi

Ingresso € 5,00

Soci Pro Loco 3,00

Solo per il concerto di Toquinho €15,00

PREVENDITA

Pro Loco di Castrovillari C.so Garibaldi, 160

Danny Music Via Mazzini, 57 Castrovillari