Catanzaro, Accademia di Belle Arti all’ex Educandato: il 24 ottobre l’inaugurazione

In Scuola On
- Updated
Accademia di Belle Arti all'ex Educandato - Lameziatermeit

La firma della convenzione e l’inizio dell’anno accademico

Comunicato stampa:

Con la convenzione che sarà firmata martedì 24 ottobre l’Accademia di Belle Arti potrà celebrare l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2017-18 scoprendo la sua nuova sede accogliente e funzionale nel cuore del centro storico, all’interno dell’ex Educandato oggetto di un importante intervento di riqualificazione da parte dell’amministrazione comunale. Alla firma della convenzione saranno presenti il sindaco Sergio Abramo, il vicesindaco e assessore al Patrimonio, Ivan Cardamone, l’assessore alla Pubblica istruzione, Concetta Carrozza, il presidente ed il direttore dell’Accademia, rispettivamente Rocco Guglielmo e Anna Russo, nell’ambito di una giornata che avrà inizio alle ore 17 e sarà arricchita da momenti musicali e performance artistiche.

Ad aprire i battenti sarà un primo blocco di circa 500 metri quadrati, che avrà un ingresso autonomo anche dalla Villa Margherita, il cui nucleo principale risale agli ultimi trent’anni dell’Ottocento, ma che ha nel corso del tempo assunto il suo aspetto attuale e di grande pregio architettonico.

Accademia di Belle Arti all'ex Educandato - Lameziatermeit
Accademia di Belle Arti all’ex Educandato,

I lavori di riqualificazione sono stati eseguiti dall’associazione temporanea di imprese “Procopio-Tekno Cisal” ed interessano complessivamente una superficie globale di quasi 3 mila metri quadrati suddivisa negli undici livelli e nei quattro differenti corpi di fabbrica che compongono l’imponente edificio del rione Carmine. L’edificio tornerà, quindi a risplendere nel rispetto del suo “look” originario e delle più recenti normative di sicurezza.
L’opera di ristrutturazione sarà completata entro fine anno e a gennaio sarà ultimato il trasferimento dell’Accademia nella nuova sede.

“Si tratta di un traguardo ambito e atteso da tempo – ha commentato il sindaco Abramo – a cui il Comune e l’Accademia hanno lavorato con grande impegno nella comune volontà di destinare i locali dell’antico edificio ad una realtà di alta formazione che ha dato tanto alla città e che potrà avere finalmente una sua “casa” nel cuore del centro storico”.

Articoli Correlati

Lo chef lametino Sandro Isabella insignito del prestigioso “HIGHEST FIC ACHIVEMENT 2019”

Lo chef lametino Sandro Isabella insignito del prestigioso “HIGHEST FIC ACHIVEMENT 2019”

Allo chef è stato conferito anche il marchio di Ospitalità Italiana “ristorante autentico Italiano nel mondo” (altro…)

Read More...
Piccioni: al ballottaggio non rappresentati da nessuno dei due candidati

Piccioni: al ballottaggio non rappresentati da nessuno dei due candidati

Piccioni: per l'unità del centrosinistra abbiamo fatto l’impossibile (altro…)

Read More...
direttore artistico di AMA Calabria Francesco Pollice

Lamezia. Intervista al direttore artistico di AMA Calabria Francesco Pollice

Ama Calabria inaugura la stagione teatrale 2019/2020 con la commedia “La locandiera” di Carlo Goldoni con Amanda Sandrelli in

Read More...

Mobile Sliding Menu