LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Catanzaro. Continua il viaggio di Mirta tra i reparti di pediatria della Calabria

2 min read
Catanzaro. Continua il viaggio di Mirta tra i reparti di pediatria della Calabria

Sono state consegnate negli scorsi giorni ai diversi reparti di pediatria dell’Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro le copie del volume per bambini “Mirta e i fiorincato” di Laura Montuoro, con lo scopo di continuare a portare un po’ di sollievo dalle sofferenze che colpiscono i più piccini con la lettura

Comunicato Stampa

Prosegue il percorso intrapreso qualche mese fa dall’autrice del libro per bambini Mirta e i fiorincanto, Laura Montuoro, di donazione del volume ai reparti di pediatria degli ospedali calabresi, col sostegno della casa editrice Scatole Parlanti.

Questa volta a farsi portavoce del messaggio, non solo morale ma anche materico, è il dottor Stellario Capillo, Medico Chirurgo specialista in Chirurgia Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, a cui vanno i doverosi ringraziamenti per la sua totale disponibilità.

In un periodo storico particolare come questo, sono stati molti i gesti di altruismo che si sono manifestati nei confronti delle strutture ospedaliere, ma mai come in questa occasione è necessario mostrare vicinanza ai piccoli pazienti costretti per causa di forza maggiore a trascorrere le loro giornate allettati.

Con questo intento l’autrice ha voluto rivolgere un pensiero ai giovanissimi degenti, dedicando una riflessione proprio a quelli che combattono quotidianamente una battaglia contro mali che nessuno dovrebbe mai affrontare: “Nessun bambino dovrebbe scontrarsi con determinate condizioni di salute, non posso che non pensare per questo ai piccoli guerrieri del reparto di oncologia pediatrica; che la fata Mirta, protagonista priva della vista nella fiaba, sia di supporto al coraggio che già loro e le loro famiglie dimostrano costantemente ogni giorno.”

Catanzaro. Continua il viaggio di Mirta tra i reparti di pediatria della CalabriaProssima tappa della campagna di donazioni avviata da Laura sarà il reparto di pediatria del Presidio ospedaliero di Soverato.

Felicia Villella