LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Catanzaro. In manovra finanziaria i fondi per salvare la pineta di Siano

1 min read

Antonio Nistico’, coordinatore cittadino Associazione I QUARTIERI sui fondi per il rimboschimento e messa in sicurezza della Pineta di Siano

Con la manovra finanziaria 2022, approvata dal Governo Draghi, sono stati previsti e stanziati ben 40 milioni di euro per danni derivanti da incendi, questo provvedimento passa ora alla Camera, che lo esaminerà tra Natale e Capodanno.

Pertanto tra una campagna elettorale e l’altra, tra un annuncio spottistico e l’altro, l’Amministrazione comunale di Catanzaro ed in particolare il sindaco Abramo alzi la soglia di attenzione amministrativa per la città, facendo si che gli uffici non si trovino impreparati ad richiedere le risorse rese disponibili dal Governo Draghi. Parliamo in buona sostanza di un emendamento di bilancio che rende disponibili 40 milioni di euro, risorse che potranno essere utilizzati per fare fronte ai danni subiti dal patrimonio pubblico e privato, a seguito dei gravi incendi boschivi e urbani della scorsa estate nelle regioni Calabria, Molise, Sardegna e Sicilia.

Questa occasione di riscatto per il rimboschimento e messa in sicurezza della Pineta di Siano Boschi Li Comuni di Catanzaro, non può essere perduta. Auspichiamo che appena saranno erogabili i fondi necessari, l’Amministrazione comunale di Catanzaro non si faccia cogliere impreparata e punti quindi al finanziamento di un serio progetto di rimboschimento messa in sicurezza e rinascita del vero polmone verde della città di Catanzaro.

Copyright © All rights reserved.
Click to Hide Advanced Floating Content

Mara Desideri