Catanzaro: Parte l’iniziativa “Scuola sicura con Civilino”

In Attualità On
Scuola sicura con Civilino

Mercoledì 15 febbraio, dalla scuola dell’infanzia di Casciolino, partirà il progetto “Scuola sicura con Civilino”.

L’iniziativa, ideata dal Gruppo Comunale di Protezione civile di Basti Umbra, è  promossa nel capoluogo dal Gruppo comunale di Protezione civile, coordinato da Pierpaolo Pizzoni, e dall’amministrazione comunale guidata da Sergio Abramo.

Scuola sicura con Civilino
Scuola sicura con Civilino

Il progetto è pensato per diffondere alcune nozioni di base in caso di allerta di protezione civile agli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Oltre che un’associazione nazionale e una mascotte, “Civilino” è un pratico e innovativo vademecum di comunicazione fatto su misura per i bambini e i ragazzi più giovani. Il documento, fornito gratuitamente al Gruppo comunale di volontariato dall’associazione omonima, verrà illustrato nelle scuole della città dalla responsabile del progetto, Dott.ssa Rossella Palermo, ed è suddiviso in tre fasi: “Civilino e il terremoto”, “Civilino e l’alluvione” e “Civilino e l’incendio”.

“Il progetto “Civilino” che sta per partire nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado della nostra città è l’ennesima e apprezzabile iniziativa del nostro gruppo di volontariato di Protezione civile”, ha affermato il sindaco Abramo.

“Per l’impegno dimostrato quotidianamente dal Gruppo coordinato da Pizzoni – ha aggiunto il sindaco – l’amministrazione e tutti i catanzaresi devono solamente rivolgere un sentito ringraziamento a questi uomini e queste donne che, con passione e competenza, si sono messi al servizio della città e dei propri concittadini. Il supporto garantito al Comune nei giorni dell’emergenza maltempo, fra il gelo, la neve, le abbondanti precipitazioni e i problemi con l’acquedotto, è stato davvero prezioso e instancabile. Per questo motivo, senza dimenticare il supporto dell’Unità operativa regionale di Protezione civile, diretta dal prof. Tansi, è doveroso ribadire un grazie ai nostri volontari da parte di tutta la città di Catanzaro”.

Il calendario degli incontri di “Civilino”, dopo quello di domani, è così articolato:

  • 16 febbraio ore 09.00/12.30 scuola primaria plesso Manzi;
  • 17 febbraio ore 09.00/12.30 scuola secondaria Vivaldi;
  • 20 febbraio ore 09.00/12.30 scuola secondaria Lampasi;
  • 21 febbraio ore 09.00/12.30 scuola dell’infanzia Porto;
  • 22 febbraio ore 09.00/12.30 scuola primaria Porto;
  • 27 febbraio ore 09.00/12.30 scuola primaria Murano.

I  volontari del Gruppo comunale saranno supportati, oltre che dal Centro sociale di volontariato, anche da altre associazioni come la Geruv, il Cisom e Universo minori.

Articoli Correlati

Lamezia, i militanti di Azione Identitaria ripuliscono piazza Botticelli

LAMEZIA. I militanti di Azione Identitaria hanno ripulito da erbacce e rifiuti vari l’area verde di piazza Botticelli antistante

Read More...

Lipu annuncia: 74 nuovi nati di cicogna bianca. Bilancio positivo

Secondo i riscontri della Lipu, vi sono  un nato in più e una coppia in più rispetto al 2017.

Read More...

AMA Calabria è primo ente musicale italiano di concertistica

Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente di AMA Calabria, Aurelio Pollice. (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu