LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Catanzaro, presentata a Palazzo de Nobili la mostra “Ricicli…Amo”

2 min read
Ricicli...Amo - Lameziatermeit

Da six: Dragone, Abramo, Poggi, Ferrari

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

L’inaugurazione venerdì 20

Comunicato stampa:

Presentata alla stampa, nella sala concerti di palazzo de Nobili, la mostra etnografica “Ricicli…Amo” organizzata dall’associazione interregionale “Vivere Insieme”, dalla “Medical Sport Center” e dall’Aie con il patrocinio dell’assessorato all’ambiente del comune. All’incontro con i giornalisti erano presenti il sindaco Sergio Abramo, la responsabile dell’area psico-socio–educativa, Lucia Ferrari e il legale rappresentante del Gruppo, Massimo Poggi. Presente inoltre medici e coordinatori in rappresentanza delle quindici strutture interessate dal progetto. Ha moderato i lavori Sergio Dragone, capo ufficio stampa del comune.

Nel suo saluto il sindaco Sergio Abramo, dopo aver motivato l’assenza dell’assessore all’ambiente Giampaolo Mungo, colpito da un grave lutto familiare, ha ringraziato il gruppo composto da “Vivere Insieme”, dalla “Medical Sport Center” e dall’Aie per l’iniziativa subito condivisa dal Comune proprio per  la grande valenza sociale, educativa e culturale che si prefigge.
Abramo ha anche sottolineato il rilevante e insostituibile ruolo che questo genere di strutture svolgono nel campo della sanità. “ruolo che non può ridursi a un mero rapporto aritmetico per far quadrare i conti della sanità”.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”56099″ img_size=”full” add_caption=”yes”][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]

Massimo Poggi ha messo il dito sul decreto 118 che abbassa le tariffe destinate alle strutture assistenziali “abbassamento che va a incidere sugli standard garantiti dalle strutture, in quanto comporta una sostanziale diminuzione del personale sanitario e parasanitario nella dotazione organica delle strutture assistenziali per gli anziani che in Calabria rappresentano  tutte una eccellenza. È dunque auspicabile che il  commissario Scura e il presidente Oliverio intervengano affinché venga sospeso il decreto in modo da consentire la creazione di nuovi servizi che permetterebbero così di non dover licenziare circa 500 persone qualificate che oggi fanno parte di un sistema di qualità”.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

La dottoressa Lucia Ferrari ha spiegato come il progetto sia “finalizzato al potenziamento e alla stimolazione delle capacità degli utenti ospiti delle strutture, che hanno messo  a profitto le attività che rientrano nella mission sociale della compagine. Il tema specifico del progetto scaturisce dall’idea di combinare due fattori importanti: la creatività e il riciclo dei materiali, da qui l’idea di avviare esperienze e iniziative attorno ai temi del riuso e del riciclo sia dei materiali che delle conoscenze”.

La mostra, che sarà inaugurata venerdì prossimo 20 ottobre, resterà esposta a palazzo De Nobili fino a domenica 22.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Click to Hide Advanced Floating Content