Catanzaro, assegnato il secondo Premio Carlino d’Argento

In Attualità On
- Updated
Catanzaro, assegnato il secondo Premio Carlino d’Argento

Si rinnova una tradizione ormai consolidata del Leo Club Catanzaro Host

Comunicato Stampa

Si è conclusa, con l’assegnazione dei Carlini d’Argento a palazzo De Nobili, la Quarta edizione della giornata della Cultura organizzata ed ideata da Yves Catanzaro con il Leo Club Catanzaro Host presieduto nell’anno sociale 2017/2018 da Giulia Guerrieri.

La manifestazione, che ha avuto il patrocinio del Comune di Catanzaro – Assessorato alla Cultura – della Camera di  Commercio e dalla Fondazione Politeama, ha visto l’assegnazione dei Carlini d’Argento a quattro Eccellenze del nostro territorio.

secondo Premio Carlino d’Argento
Il pubblico in sala

La Commissione aggiudicatrice, presieduta dalla Dott.ssa Anna Russo ha assegnato i Carlini d’Argento, realizzati dal Maestro Orafo Michele Affidato per la sezione “Cultura” a Domenico Piraina, per la sezione “Arti visive e discipline dello spettacolo” a Saverio Rotundo, in Arte “U Ciaciu”, per la sezione Imprenditoria Giovanile ad Antonio Ranieri della Motonautica Ranieri International e per la sezione Eccellenza al Valentino Beach Club, il Lido balneare della Cooperativa Zarapoti.

La prima parte della Quarta Giornata della Cultura ha interessato alcune classi del Liceo Scientifico di Catanzaro che, presso il Complesso Monumentale del San Giovanni, hanno assistito alla ricostruzione storica, curata da Giovanni Matarese, dell’assedio del 1528 che subì la Città. Altri momenti culturali della iniziativa mattutina ha interessato la visita guidata del colle San Giovanni curata da Mario Mauro e una visita alle mostre dei maestri Lamanna e Molè e della pinacoteca di Andrea Cefaly.

“Questa manifestazione” – ha dichiarato l’ideatore e organizzatore  Yves Catanzaro – “ha ormai assunto un ruolo importante in città e questa edizione” – ha aggiunto – “ci ha regalato molte emozioni e spunti di riflessione. Emozioni trasmesse anche attraverso filmati rievocativi dell’assedio del 1528, durante la mattina, ma anche e soprattutto durante la cerimonia di assegnazione delle quattro eccellenze  che sono state precedute da brevi filmati di presentazione dei premiati che ha visto la partecipazione di illustri ospiti.”

secondo Premio Carlino d’Argento
Un momento della premiazione

Catanzaro ha poi concluso esortando i giovani di oggi ad avere fame di conoscenza, ad essere curiosi di scoprire le immense ricchezze che si celano dietro ogni angolo della propria città avendo l’orgoglio di appartenere ad un territorio.

Giulia Guerrieri, Presidente del Leo Club, ha dichiarato che “il Catanzaro Host è da sempre attivo sul territorio per valorizzare le ricchezze cittadine attraverso opere di sensibilizzazione con i giovani ma con questo progetto”, – ha aggiunto – “noi Leo abbiamo sognato veramente in grande, credendoci fortemente ed oggi possiamo dire che siamo riusciti a realizzare un grande appuntamento per la città.  

Ad ognuno è concesso di poter sognare, ma solo lavorando per la realizzazione dei propri obiettivi, credendoci ed avendo un grande team su cui contare il sogno diventa realtà, come lo è stato per la Quarta edizione della Giornata della Cultura.”

Alla serata di gala, allietata dai musicisti Serena Mustari e Francesco Silipo erano tra gli altri presenti, in una sala gremita di ospiti, anche il Sindaco della città Sergio Abramo, il Vicesindaco Ivan Cardamone, l’On. Wanda Ferro, il Presidente della Camera di Commercio Daniele Rossi, oltre a personalità illustri degli ambienti culturali cittadini.

 

Leo Club Catanzaro Host (Presidente Giulia Guerrieri)

Stampa Leo Club d’Area Calabria – Distretto 108Ya

 

Articoli Correlati

Corigliano Calabro. Banda di slavi dedita a rapine, un fermato

Corigliano. Banda di slavi dedita a rapine, un fermato

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA). Hanno messo a segno diverse rapine tra le province di Cosenza e Catanzaro, ma i carabinieri

Read More...

Inaugurata la sezione Arcigay Lamezia

E' stata inaugurata la sezione dell'Arcigay Lamezia il 14 luglio 2018, presso il punto d'incontro di Potere Al Popolo

Read More...
famiglia distrutta in incidente-LameziaTermeit

Scontro mortale su A1: intera famiglia distrutta

Coinvolta anche un'altra auto, ancora non chiare le cause dell'incidente stradale (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu