Catanzaro. Tirocinanti degli enti locali protestano alla Cittadella

In Attualità On
Tirocinanti degli enti locali protestano alla Cittadella

Protesta questa mattina da parte dei tirocinanti degli enti locali davanti alla sede della Cittadella Regionale di Catanzaro

I dimostranti spiegano che quella di quest’oggi non è una vera e propria manifestazione ma una richiesta di sensibilizzazione.

Gente che ha sessant’anni e 40 anni d’esperienza – dichiarano i tirocinanti – non può lavorare per 500 euro al mese, 80 ore, senza nessuna copertura assicurativa per malattie e infortuni senza per’altro aver riconosciuti i contributi.

La gente non vede futuro, non può fare progetti, non può sposarsi.

La regione Calabria – concludono – deve regolarizzare queste posizioni lavorative, non devono esistere tirocinanti di serie A e di serie B.

Articoli Correlati

Soverato, spacciavano droga in pieno centro: due persone arrestate

SOVERATO. Spaccio per le vie del centro: arrestate due persone. (altro…)

Read More...

Lamezia, abusivismo edilizio: sequestrati due fabbricati in costruzione

LAMEZIA. Denunciata 1 persona, sequestrati due manufatti in corso di costruzione completamente abusivi. (altro…)

Read More...
Carabinieri Corigliano Rossano

Corigliano (CS). Violenta la compagna e la minaccia morte

Ventinovenne allontanato da casa, divieto di avvicinamento (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu