Catturato l’uomo che ha dato fuoco alla ex moglie

In Cronaca, Ultime notizie On

L’uomo aveva dato fuoco all’auto dentro cui si trovava la sua ex moglie

REGGIO CALABRIA. La caccia all’uomo della polizia si è conclusa con l’arresto di Ciro Russo, pregiudicato 42enne originario di Ercolano (Napoli) ed evaso dagli arresti domiciliari.

Russo è stato bloccato nei pressi di una pizzeria dagli agenti della Squadra Mobile di Reggio e del Servizio centrale operativo. Al momento dell’arresto il pregiudicato non era armato e non ha opposto resistenza.

L’uomo si era reso latitante subito dopo aver tentato di uccidere la moglie, Maria Antonietta Rositani, di 42 anni, appiccando il fuoco mentre era a bordo della sua auto.

Nel tentativo di fuggire dalla furia omicida dell’uomo, la Rositani si era infatti schiantata con la propria vettura contro un muro. L’uomo è riuscito così a raggiungerla e, dopo averle cosparso addosso del liquido infiammabile, le ha dato fuoco.

La vittima versa in condizioni critiche, con ustioni su gran parte del corpo.

V.D.

Articoli Correlati

XVI Peperoncino Jazz Festival - LameziaTerme.it

Il peperoncino jazz festival diventa maggiorenne

Sì, avete letto bene: il festival, che consideriamo a tutti gli effetti il nostro “primo figlio”, è diventato maggiorenne!

Read More...
Impressioni Mobili, sabato l'inaugurazione di "Lamezia Experience 2"

Impressioni Mobili, sabato l’inaugurazione di “Lamezia Experience 2”

Sabato 20 luglio, Impressioni Mobili volge al termine con “Obiettivo piana”, la mostra fotografica curata da 35 Millimetri –

Read More...
Milena Liotta

Liotta (PD). Sostenere proposta Abramo su Agenda Urbana

Abramo in qualità di Presidente della Provincia si impegna a render agibile lo stadio Carlei e propone di rimodulare

Read More...

Mobile Sliding Menu