Chirumbolo: profondamente rattristato dalla scomparsa del giudice De Grazia

In Politica On
armando chirumbolo

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dell’avvocato Armando Chirumbolo sulla scomparsa del giudice De Grazia

Sono profondamente rattristato. Se n’è andato un uomo dal grande valore umano, sociale e professionale. La sua ultima telefonata: pronto Armando sono Romano De Grazia, vogliamo organizzare un incontro per parlare ai giovani della legge Lazzati?

Il Giudice De Grazia non ha mai abbandonato il suo fervore sociale e politico ed amava tanto dialogare e confrontarsi con i giovani.

La comunità Lametina deve tanto a quest’uomo che con il suo pensiero e le sue azioni ha lasciato a tutti noi ed alle future generazioni il grande insegnamento della Legalità quale unica strada da seguire.

Invito il Comune ed il Tribunale di Lamezia Terme ad organizzare una commemorazione pubblica del nostro illustre concittadino al quale bisognerà certamente dedicare un luogo a memoria della sua importante figura.

Invito anche le scuole cittadine, nell’anno del 50mo anniversario della città, a dedicare un’ora di educazione civica allo studio della legge Lazzati ed al grande messaggio di speranza che essa contiene.

                                                                                              Avv. Armando Chirumbolo

 

Articoli Correlati

festa della liberazione

Collettiva Tonne libere: è 25 aprile tutti i giorni!

11 aprile 1944 Ai miei cari figli, quando voi potrete forse leggere questo doloroso foglio, miei cari e amati figli,

Read More...
Tragedia del Raganello, il dolore di Oliverio

Il presidente Oliverio celebra il 25 aprile a Tarsia

Questa mattina il presidente della Regione Mario Oliverio parteciperà a Tarsia, all’ex Campo di internamento di Ferramonti, alla ricorrenza

Read More...
Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Di due persone ferite è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto poco prima delle 10.00 di questa mattina nel centro

Read More...

Mobile Sliding Menu