LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Cinquina della Promosport sul D. B. Rossoblu Città Di Luzzi

3 min read
Cinquina della Promosport sul D. B. Rossoblu Città Di Luzzi

Promosport straripante: Colosimo e Percia Montani colpiscono ancora

Un’inarrestabile Promosport vince, convince, diverte e lascia il segno anche in terra cosentina.

I ragazzi di mister Morelli, con la quinta vittoria consecutiva, si confermano in vetta alla classifica, con 25 reti messe a segno e solo 2 subite, il connubio perfetto tra un attacco che non lascia scampo agli avversari e una difesa invalicabile.

Come da pronostici, i padroni di casa non si sono fatti trovare impreparati tant’è che nella prima fase di gioco le occasioni sono numerose ma nessuna delle due squadre si sbilancia. Al 16’ Scozzafava tenta il tiro ma il portiere avversario è abile a difendere i pali. Al 25’ buona occasione per Percia Montani che prova il tiro dalla distanza ma manca la conclusione. Al 35’ i Rossoblu si rendono pericolosi con un calcio di punizione ma Mercuri non si fa intimorire e spedisce la palla in calcio d’angolo; l’occasione non desta preoccupazione. Al 37’ Corigliano avanza in solitaria dalla sinistra e serve palla a Mercurio che su rimpallo mette la firma sulla rete del vantaggio e apre le danze.

Al 42’ Percia Montani, dalla retrovia, dà palla a Colosimo che trafigge la porta avversaria e sigla il goal del raddoppio. Si va al riposo sul risultato di 2-0.

Dopo appena 4’ dalla ripresa, Percia Montani, su assist di Colosimo dalla sinistra, realizza il triplete bianco azzurro. All’8’ spettacolare parata di Mercuri sulla linea, abile in tutti i 90’, a non lasciare spazio agli avversari. Al 18’ la coppia Colosimo -Percia Montani, colpisce ancora e proprio Percia Montani firma il poker bianco azzurro.

Per i restanti minuti i ragazzi di mister Morelli sono abili a creare numerose occasioni e a lasciare poco spazio agli avversari. Al 38’ Colosimo mette la ciliegina sulla torta e su cross di Lorecchio, realizza il 5-0.

Una Promosport organizzata, attenta e cinica dopo una prestazione da manuale si porta a quota 25 punti.

La prossima giornata vedrà i bianco azzurri impegnati, tra le mura casalinghe, con la Rossanese.

Al termine di questa entusiasmante prestazione è intervenuto il portiere Antonio Mercuri “saracinesca”, uno tra i migliori in campo, che dall’inizio della stagione ha subito una sola rete e che sta dando prova di essere una certezza e una sicurezza per il reparto difensivo. Ecco le sue parole: “Nel mio ruolo, come quello dei difensori, le responsabilità sono molte, in quanto cerchiamo di rischiare il meno possibile onde evitare di subire goal. In tutte le partite ci siamo sempre messi in gioco, non abbiamo mai avuto paura di giocare la palla dal fondo. Il lavoro in difesa di De Martino, Mascaro, Bruno, prima che fosse costretto a lasciarci, Villella, Perri e Schirripa è importante perché riducono al minimo i problemi sia per me che per l’intera squadra

ASD ROSSOBLU: Martino, Straface, Scarnato, Gigliotti, Principato, Crocco, Amendola, Fabbricatore, Maio (Morrone 26’st), Feraco, Bria. A disp: Palermo, Russo A, Russo M, Morrone, Mirabelli, Guglialmelli, Federico, Dieme, Belmonte. All. Tignanelli
NSD PROMOSPORT: Mercuri, Perri (Melina 11’st), Schirripa (32’st De Fazio), Casella (Villella 11’st) , De Martino, Mascaro, Corigliano, Scozzafava (Lorecchio 15’st), Percia Montani (Russo 20’st), Colosimo, Mercurio. A disp: Gonzales B, Porpora, Cerra, Ventura. All.Morelli

Copyright © All rights reserved.