Cittanova (RC). Sequestrato terreno discarica inerti

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Cittanova (RC). Sequestrato terreno discarica inerti

Area scoperta dai Carabinieri Forestale, denunciate quattro persone

CITTANOVA (REGGIO CALABRIA). Un’area agricola trasformata in discarica di materiale inerti, per un volume accumulato di oltre 7.000 metri cubi è stata scoperta e sequestrata a Cittanova dai carabinieri forestale che hanno denunciato quattro persone a vario titolo per reati che vanno dall’abuso edilizio alla falsità ideologica e materiale.

I militari hanno individuato l’enorme accumulo di materiale che era stato “giustificato”, dal proprietario del terreno, presentando una Segnalazione di inizio attività (Scia), ovvero un’autorizzazione amministrativa per attività imprenditoriali che non prevedono però la trasformazione del territorio e/o l’alterazione della conformazione del suolo.

Le persone coinvolte oltre al proprietario dell’area agricola, sono il tecnico incaricato dei lavori, l’amministratore unico della società che ha movimentato il materiale di risulta e un tecnico del Comune di Cittanova.

Articoli Correlati

Coronavirus

Coronavirus. Psicologi pugliesi: ignorate i social, veicolano solo terrore

Il Presidente Gesualdo invita ad affidarsi alle informazioni delle istituzioni (altro…)

Read More...
Vibo, ancora disservizi in ospedale: la denuncia di Azione Identitaria

Coronavirus. Insegnante di Limbadi torna da Codogno in isolamento volontario

Una giovane insegnante di Limbadi, insieme al suo partner, si è attualmente collocata in isolamento volontario dopo aver fatto

Read More...
Lamezia. Scheletro di caretta caretta ritrovato a Ginepri

Lamezia. Scheletro di caretta caretta ritrovato a Ginepri

Un esemplare di caretta caretta è stato rinvenuto nella giornata di ieri sulla spiaggia di Ginepri, sul litorale lametino

Read More...

Mobile Sliding Menu