Codacons: “Violenza in classe: videosorveglianza in tutte le scuole”

In Attualità, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. “Installare subito sistemi di videosorveglianza in tutte le strutture scolastiche italiane.

A chiederlo è il Codacons, dopo l’ennesimo caso di maltrattamenti a danno di bambini che ha portato all’arresto di un’insegnante nel lametino “Si stanno moltiplicando i casi di violenza nelle strutture scolastiche portati alla luce solo grazie a telecamere nascoste piazzate dalle forze dell’ordine – commenta l’avvocato Claudio Cricenti del Codacons – Per questo ribadiamo la necessità di installare telecamere in tutti gli asili e scuole elementari, per controllare l’operato del personale scolastico ed evitare abusi e violenze che possono avere conseguenze anche gravi sui minori”. “In tal senso chiediamo di accelerare sulla proposta di legge sulla videosorveglianza negli asili, approvata in larga maggioranza alla Camera e che risulta bloccata da molti mesi al Senato, legge che potrebbe mettere fine a violenze e vessazioni sui minori” – conclude Cricenti.

Articoli Correlati

Castiglione Cosentino (CS). Al via l'evento di beneficenza "Note Solidali"

Castiglione Cosentino (CS). Al via l’evento di beneficenza “Note Solidali”

Una serata all'anfiteatro Mia Martini di Castiglione Cosentino per un evento di musica e solidarietà (altro…)

Read More...
carabinieri reggio calabria

Reggio Calabria. Scambio materiale pedopornografico online, un arresto

Indagine dei Carabinieri coordinata dalla Procura di Reggio Calabria (altro…)

Read More...
trading online

Come gestire i propri investimenti nel trading online

Fare trading online può essere senza dubbio molto emozionante (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu