Coldiretti e Anas, prende corpo il progetto “l’accoglienza in Calabria”

In Politica On
Coldiretti e ANAS - LameziaTerme.it
Container Lamezia Terme

L’A2 come volàno per il turismo

Comunicato stampa:

La Coldiretti Calabria, con intuizione, aveva presentato a Expo Milano 2015, alla presenza delle Istituzioni Regionali, Parlamentari, Sindaci, Enti e Associazioni varie, una pubblicazione (“Da/by 32 Porte da Laino Borgo a Reggio Calabria per connetterti con la Calabri@”) con una titolazione accattivante ed eloquente “Calabria Antica, autentica, accogliente” che faceva riferimento alla allora Autostrada A3, oggi come è noto A2 autostrada del mediterraneo. L’ambizione era quella che una importante arteria, potesse diventare in positivo, la porta di ingresso, per far gustare, ammirare e apprezzare le bellezze della Calabria nel tratto calabrese (in Calabria, sono 293,3 i km di percorrenza) da Laino Borgo a Reggio Calabria. Si voleva dare la possibilità al viaggiatore/turista di visitare “strada facendo” anche località uniche, di assaporare il nostro cibo, di vedere paesaggi mozzafiato di imbattersi in un incrocio di civiltà.

Coldiretti e ANAS - LameziaTerme.it
Coldiretti – ANAS

Ebbene questo progetto, dopo che la Coldiretti ha scritto al Presidente dell’ANAS ing. Armani prende quota.
Infatti, nella sede del Coordinamento Territoriale  Calabria a Catanzaro dell’ANAS, si è tenuto l’incontro tra Anas, Gestori e Concessionari petroliferi per la verifica dello stato delle aree di servizio presenti lungo l’A2 Autostrada ‘del Mediterraneo’. Nel corso della riunione è emersa la disponibilità alla collaborazione tra i concessionari e i gestori delle aree, grazie anche al coordinamento di Anas e all’intervento della Regione Calabria.

Il Presidente della Coldiretti Calabria Pietro Molinaro e il Coordinatore regionale della Fondazione di Campagna Amica Pietro Sirianni hanno presentato il  progetto di prossimo avvio  denominato “l’accoglienza in Calabria” che considera l’infrastruttura autostradale veicolo di conoscenza dei territori attraversati dall’A2, anche grazie ai prodotti locali, certificati e garantiti al 100%. Con la rinnovata Autostrada, sempre più smart, si vogliono offrire, nell’intero arco dell’anno i “turismi” (enogastronomici, culturali, ambientali, termali, sportivi, estivi, invernali, religiosi etc.) per imboccare intelligentemente la strada di un nuovo modello di sviluppo che trae nutrimento dai numerosi punti di forza della Calabria.

Articoli Correlati

carabinieri reggio calabria

Taurianova (RC). Reddito di cittadinanza a moglie di un boss, 18 denunce

Scoperti dai Carabinieri, tra i "furbetti" anche lavoratori "in nero" (altro…)

Read More...

Coronavirus. Al via i test sierologici in 2mila comuni su base volontaria

Partono le telefonate da parte della Croce rossa con 700 volontari. Al lavoro 21 centri regionali (altro…)

Read More...
Francesco Boccia agli Affari Regionali

Boccia: se avanti così non riapriamo la mobilità fra Regioni

Boccia: capisco i giovani ma non possiamo annullare gli sforzi (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu