Dom. Mag 31st, 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Il Colpo di scena di Carlo Buccirosso incendia il Comunale di Catanzaro

2 min read
Al Comunale di Catanzaro va in scena Colpo di scena di Carlo Buccirosso

Al Comunale di Catanzaro il Colpo di scena di Carlo Buccirosso. Una commedia della stagione Vacantiandu sui temi caldi della violenza e dello stalking.

Al cinema teatro Comunale di Catanzaro, sede della stagione teatrale dei Vacantusi 2018/19, Carlo Buccirosso fa incetta di consensi e applausi con Colpo di scena, una commedia a tinte gialle scritta e diretta dallo stesso attore napoletano e incentrata sui temi drammatici della violenza e dello stalking.

Una commedia che vede Buccirosso vestire i panni di Eduardo Piscitelli, un vicequestore della provincia di Napoli.
Un uomo risoluto e integerrimo che lotta, insieme alla sua squadra, contro la piccola criminalità che lo circonda. Sente molto il suo compito di garante della legalità Piscitelli, ma gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo.
Michele Donnarumma è il principale attore di quella giostra del crimine che Piscitelli vuole bloccare.

Il vicequestore si troverà in una sorta di crisi mistica a causa del dramma in cui si trova il padre, ex colonello ora colpito dal morbo di Alzheimer. Gli affetti famigliari andranno a interferire sul lavoro e Piscitelli si troverà dinanzi a un bivio; in gioco ci sarà la sua incorruttibilità.

In scena, insieme a Carlo Buccirosso, un cast di attori eccellenti: Gino Monteleone, Gennaro Silvestro, Peppe Miale, Monica Assante di Tatisso, Elvira Zingone, Claudiafederica Petrella, Giordano Bassetti, Fiorella Zullo e Matteo Tugnoli.

Il prossimo appuntamento con la rassegna teatrale Vacantiandu – con la direzione artistica di Diego Ruiz, Nico Morelli e la direzione amministrativa di Walter Vasta – sarà il 19 gennaio con Marco Falaguasta e lo spettacolo Non si butta via niente.

Antonio Pagliuso