I comitati lametini denunciano l’emergenza rifiuti: “Abbiamo superato l’indecenza”

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
- Updated
emergenza rifiuti-LameziaTermeit

L’ennesima denuncia dei comitati cittadini per l’invasione dei rifiuti

LAMEZIA. Non accenna a migliorare, tutt’altro, la drammatica vicenda che la città sta nuovamente vivendo. È emergenza rifiuti a Lamezia Terme, le cui strade sono letteralmente invase da cumuli di spazzatura di ogni genere.

La situazione ormai è davvero insostenibile e i cittadini sono esasperati, considerando i continui e inascoltati appelli affinché chi di dovere si attivi per risolvere il problema. Intanto mentre il servizio di raccolta rifiuti continua a rimanere impantanato, con l’aumentare dei rifiuti aumenta anche il rischio igienico-sanitario.

Anche per questo quattro diversi comitati lametini si sono uniti per continuare a denunciare, tramite contributi fotografici, ciò che sta accadendo a Lamezia Terme e che è sotto gli occhi di tutti.

Di seguito la nota inviata da Comitato Liberi Cittadini, Lamezia Maltrattata, Comitato Malati Cronici e Mondo Libero:

Queste foto sono indicative di come gran parte della città sia invasa dai rifiuti. I cittadini non possono tollerare il continuo fermarsi di pubblico servizio nella raccolta della spazzatura.

È noto a tutti non solo il danno di immagine della città che ne viene fuori, ma anche i pericoli per la trasmissione di malattie. Una città sporca è anche brutta.

Le pessime condizioni igienico-sanitarie arrecano danni ingiusti e ingiustificabili. Chi risponde di tutto questo?

Oltre al fatto di avere una città ormai al buio, dove non si trovano i soldi nemmeno per sostituire un lampione marcio e pericoloso, ora la si mostra anche sporca e malandata. Abbiamo davvero superato l’indecenza.

 

Comitato Liberi Cittadini  T.Vescio

LAMEZIA Maltrattata Sonia Perri

Mondo Libero M.Vigliarolo

Comitato Malati Cronici del Lametino G.Marinaro

 

Redazione

Articoli Correlati

Lamezia. Precisazioni di Mascaro riguardo l’incandidabilità

L’ex sindaco di Lamezia Terme, avvocato Paolo Mascaro, in una nota sul proprio profilo Facebook, fa un doveroso chiarimento

Read More...
Carabinieri Cosenza

Cosenza. Compie rapina in bar, arrestato

Individuato dai Carabinieri, prima del colpo era stato nello stesso locale (altro…)

Read More...
Una pattuglia dell'Arma dei Carabinieri in servizio a Reggio Calabria.

Omicidio Reggio Calabria: imprenditore fu imputato in processi ‘ndrangheta

Era stato imputato in alcuni processi di 'ndrangheta Francesco Cuzzocrea, l'imprenditore edile sessantunenne ucciso con alcuni colpi d'arma da

Read More...

Mobile Sliding Menu