LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Comitato BU.PI.SA.CRO.: frana Crozzano, chiediamo risposte immediate

1 min read
Comitato BU.PI.SA.CRO.: frana Crozzano, chiediamo risposte immediate

Oggi, sabato 13 febbraio 2021, nel pieno pomeriggio, orario in cui molti degli abitanti fanno rientro alle proprie abitazioni, lungo la strada comunale che costeggia la frazione di Crozzano e congiunge la strada provinciale S.P. n.73 con la Via Pianoluppino, un’enorme frana si è diroccata sull’unica strada di accesso, occludendo il transito veicolare e provocando i consueti disagi alla popolazione residente

Comunicato Stampa

L’arteria stradale è stata chiusa dai Vigili del Fuoco, giunti immediatamente sul posto grazie alla segnalazione tempestiva di un abitante della frazione; sopraggiunti sul posto una squadra dei Vigili Urbani accompaganti dall’Ufficio Manutenzione, affermano e spiegano che è stata «evitata una tragedia».

Al momento del crollo, infatti, c’era soltanto una famiglia all’interno di un edifico, situato a soli quattro metri dal luogo di arresto dei massi, miracolosamente non investita dalla frana.

Eppure tale segnalazione di pericolo è stata più volte segnalata all’Ente Comunale, interpellanado le giunte Mascaro e per ultima segnalata, anche al Commissario Prefettizio Dott. G. Priolo.

La giunta Mascaro – negli ultimi anni – ha affermato di impegarsi a mettere in sicurezza la strada chiamata in causa, ma ad oggi purtroppo nessun intervento è stato avviato.

Crozzano, cosi come le restanti frazioni membri del Comitato BU.PI.SA.CRO. chiedono concretezza, ovvero un riscontro nell’immediato, riservandosi la facoltà di presentare un’esposto alla Procura della Repubblica considerate le innumerevoli istanze più volte inviate all’amministrazione comunale.