LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Completato parco della Piedichiusa. Pensare subito a come farlo funzionare

2 min read
parco della Piedichiusa

Il completamento del parco della Piedichiusa, che tanti cittadini stanno già ammirando in queste settimane nelle passeggiate serali illuminato e particolarmente suggestivo, è un segnale positivo per la città, che valorizza e rilancia una parte importante del centro storico di Nicastro, ai piedi di S. Teodoro e del Castello e lungo il torrente Niola, creando uno spazio di aggregazione per tutta la comunità e un elemento di attrazione per visitatori e turisti

Comunicato Stampa

Un progetto che nasce con l’amministrazione di centrosinistra, i cui lavori sono partiti a novembre 2014; un iter, seguito in particolare dall’allora assessore ai lavori pubblici Rosario Piccioni, che ha consentito, intercettando fondi europei, di riqualificare una parte significato del centro storico di Nicastro, insieme ai lavori del contratto di quartiere tra via Garibaldi e Torrente Canne.

Innegabilmente ci sono stati dei ritardi nell’esecuzione dei lavori, ma oggi la città può godere di un nuova area che valorizza il patrimonio storico e naturalistico della nostra città, in uno dei punti più caratteristici. Un ringraziamento va anche alla ditta e ai direttori dei lavori che si sono succeduti per aver portato a termine l’opera nonostante le diverse difficoltà. E’ evidente che ora il parco dovrà essere al più presto reso accessibile dai cittadini e gestito in maniera adeguata nell’ottica di una rivitalizzazione di tutto il centro storico. Non possiamo permetterci, come purtroppo è avvenuto nella zona tra Via Garibaldi e Torrente Canne, opere completate e rifinite ma lasciate all’abbandono e all’incuria.

Rivolgiamo un appello, alla commissione straordinaria il cui mandato sta per terminare e all’amministrazione che verrà, a individuare subito le modalità più efficaci per gestire e far funzionare il nuovo parco per i cittadini e come luogo di attrazione per quanti visiteranno la nostra città.

Movimento Lamezia Bene Comune

Click to Hide Advanced Floating Content