LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Conto corrente online, ecco le migliori risorse sul web

3 min read
trading online

Sempre più persone decidono di aprire un conto corrente on line, non solo perché è gratuito ma anche perché permette di fare operazioni bancarie, come per esempio i bonifici e controllare l’estratto conto, rimanendo comodamente a casa propria

Aprire un conto online significa quindi non recarsi più necessariamente in banca e avere numerosi vantaggi e notevoli risparmi.

Secondo ricerche recenti, sono aumentati considerevolmente gli italiani che gestiscono e controllano il proprio conto corrente attraverso il web e lo smartphone. Dall’anno scorso infatti si è verificato un aumento del 3% di coloro che fruiscono dei servizi bancari online. Ricorrono al web per gestire i propri risparmi soprattutto le persone di età compresa tra i 55 e i 64 anni, mentre i giovani tra i 18 e 24 anni utilizzano tablet e smartphone per tenere sotto controllo il proprio conto corrente.

Come scegliere il conto corrente online migliore

Prima di scegliere un conto corrente adatto alle proprie esigenze, è fondamentale prendere in considerazione alcuni fattori. Innanzitutto, è necessario possedere dei requisiti minimi per poter aprire un conto corrente, come essere maggiorenni e non aver avuto fallimenti in passato. Poi si devono presentare dei documenti precisi, come il codice fiscale e la carta d’identità oppure la patente o il passaporto.

Inoltre, quando si sta per scegliere un conto corrente è preferibile sempre optare per uno a zero spese, sia perché non ha spese fisse né spese di canone sia perché tutte le operazioni tradizionali sono gratuite. Oggigiorno è possibile aprire un conto corrente a zero spese sia con banche on line sia con quelle tradizionali. Un altro consiglio che vogliamo darvi è quello di non avere fretta e di scegliere il conto corrente online solo dopo aver ricevuto diversi preventivi.

Le banche che offrono conti correnti online sono veramente tante e quindi per essere sicuri di non sbagliare e fare la scelta giusta suggeriamo anche di visitare il sito Chescelta.it, in grado di offrire tutte le informazioni utili e necessarie per confrontare i diversi conti correnti online, in maniera semplice e veloce.

Vantaggi e svantaggi del conto corrente online

Sono davvero numerosi i vantaggi offerti dall’apertura di un conto corrente online:

  • La possibilità di effettuare operazioni bancarie da casa 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.
  • L’azzeramento delle commissioni e l’abbattimento dei costi di gestione.
  • La gestione del conto è molto più comoda e facile, oltre che rapida e pratica.
  • Non è necessario prendere appuntamento e non ci sono tempi di attesa.
  • Attraverso le piattaforme che gli istituti di credito mettono a disposizione dei propri clienti, fare le operazioni bancarie on line è sicuro e affidabile.
  • Il conto online solitamente è più economico. Grazie alle banche virtuali infatti è possibile risparmiare notevolmente rispetto ai conti tradizionali, in alcuni casi addirittura anche € 200 all’anno.
  • Si possono fare tutti i tipi di operazioni,quindi pagamento delle bollette, bonifici, controllo degli investimenti e ricarica del credito telefonico. Ci si reca in banca solo per prelevare o versare contanti o per incassare un assegno.
  • Anche le banche online hanno le proprie sedi fisiche, nonché impiegati e direttori, a cui rivolgersi in caso di problemi.

Ci sono da tenere in considerazione anche alcuni svantaggi:

  • Gestire un conto corrente online attraverso il Pc significa avere dimestichezza e conoscenze informaticheche però non tutti hanno.
  • Le operazioni online posso essere manomesse dai pirati informatici, a differenza di quelle fatte allo sportello bancario.
  • C’è il rischio di truffeinformatiche, chiamate phishing.
  • È necessario modificare periodicamente le proprie credenziali e la password di accesso.