LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Coppa Calabria. La Vigor 1919 supera di misura il Campora

1 min read

La Vigor 1919 batte il Campora e passa il turno in Coppa Calabria

VIGOR 1919 – CAMPORA 2-1 (Procopio, Longo, Fabio)

VIGOR 1919: Lanzo, Morelli, Cittadino, Fabio, Antonelli, Conidi, Bruno, Matarazzo, Procopio, Voci, Piacente.
A disp. Arcuri, Rocca, De Grazia, Ventura, Morelli, Mano, Perri, Gigliotti, Giudice. All. Torchia

CAMPORA: Lucia, Vaccaro, Chianello, De Luca, Pierri, Curcio, Canino, Pellegrino, Verre, Gagliardi, Longo.
A disp. Scambia, Vecchio, Sicoli, Ombres,Urso, Sohna, Guzzo. All. Fioretti

CRONACA

Al 16’ Vigor in vantaggio, bella palla di Piacente a tagliare la difesa e Procopio insacca con un preciso pallonetto.
Al 21’ bello scambio tra Piacente e Cittadino con quest’ultimo che si allunga troppo la palla che finisce nelle braccia di Lucia.
Al 29’ punizione di Canino che fa la barba al palo.
Al 34’ punizione dal limite per il Campora che pareggia i conti con Longo.
Nella ripresa all’11’ occasione del raddoppio sprecata dai biancoverdi con Fabio.
Al 15’ il Campora si rende pericoloso.
Al 16’ Procopio si smarca bene in area ma a tu per tu con il portiere spara alto.
Al 25’ è Guzzo a mandare a lato a tu per tu con Lanzo.
Al 28’ prove tecniche di raddoppio per la Vigor con un lancio preciso di Fabio e colpo di testa a rete di Voci ma l’arbitro annulla per fuorigioco.
Al 41’ cross da angolo di Cittadino e Fabio nella mischia insacca.

La gara termina a favore dei biancoverdi per 2 a 1.

Ad inizio gara tributo dei tifosi ai due giovani scomparsi dal cuore biancoverde.