LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Coppa Italia: il Sambiase vince e aspetta il derby

2 min read
Coppa Italia: il Sambiase vince e aspetta il derby

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Sambiase nel secondo impegno di Coppa Italia con la Garibaldina

La squadra sambiasina, orfana di Bellitta che si infortuna proprio nel riscaldamento prepartita, gioca un match costantemente all’attacco e riesce a conquistare una vittoria che, anche se scontata all’inizio, poi si è dimostrata più difficile del solito vista la buona struttura della Garibaldina.

La squadra di Soveria Mannelli, impegnata nel Girone A campionato di Promozione, ha dato del filo da torcere ai sambiasini, che, a onor del vero, hanno tenuto per tutti i 90 minuti il bandolo della matassa, senza mai permettere ai giallorossi (il Sambiase oggi giocava con la casacca bianca) di impensierire il portiere locale.

E’ intorno al 16′ il primo squillo del Sambiase con Umbaca che dalla distanza tira, ma senza velleità.

Al 24′ la prima grande occasione: Diop ruba palla al limite e serve Perri che, completamente libero, tira addosso al portiere ospite. Sulla respinta è Diop a fallire il vantaggio tirando anche lui addosso a Gualtieri che manda in calcio d’angolo.

Sugli sviluppi del corner occasione per Mirabelli che di testa tira a lato.

Al 28′ è ancora Mirabelli, sempre su azione di calcio d’angolo, ad impensierire la difesa garibaldina.

Un minuto dopo Umbaca, su lancio dalla sinistra di De Martino, tira ma è bravo il portiere a bloccare.

Al 41′ Umbaca prende palla sulla trequarti e tira nel sette, nulla da fare per Gualtieri, è vantaggio del Sambiase!

Continua l’assedio dei locali ma gli attaccanti sono poco precisi e il primo tempo finisce sull’1-0.

Ad inizio ripresa è Leandro Giampà a fallire clamorosamente, mentre al 9′ Salandria, su svarione difensivo, conquista palla e calcia direttamente in porta, prendendo l’incrocio dei pali alla sinistra del portiere.

Occasione per la Garibaldina al 19′: è Pasquale Giampà a perdere palla al limite, ma l’attaccante ospite calcia inspiegabilmente a lato.

Al 25′, su passaggio di Diop è Salandria a fallire il raddoppio. Raddoppio che arriva al 33′, sempre ad opera di Umbaca, che come nel primo tempo, raccoglie palla e senza pensarci su due volte tira in porta, il portiere non ci arriva ed è 2-0 Sambiase.

Non si ferma la squadra locale che ormai, a risultato acquisito prova anche a giocare di stile.

Allo scoccare del 45′ è Mascaro, da poco entrato a portare a tre le reti, ma il gol viene annullato per un dubbio fuorigioco.

Buona la prestazione corale del Sambiase, che controlla tutta la partita e colpisce con Umbaca, cecchino infallibile dalla distanza.

Ora il Sambiase nel prossimo turno incontrerà la Vigor Lamezia Calcio 1919.

TABELLINO

SAMBIASE GARIBALDINA 2-0

SAMBIASE: Martino, Giampà P., De Martino, Liparota, Mirabelli, Grande, Salandria, Diop, Perri, Umbaca, Giampà L.

A disp. Maio, Mascaro, Galeano, Bellitta, Marrello, Bernardi, Mahfoud, Vallone, Alfano. All. Fanello

GARIBALDINA: Gualtieri, Bonacci, Marasco, Kamel, Mancuso, Pascuzzi, Fazio, Gentile, Fabbricatore, Morrone, Perri.

A disp. Aragona, Caruso, Cittadino, Talarico, Lepore, Colosimo, Taverna, Chiodo. All. Perrone

g.d.