Corigliano. Chiedono soldi per restituire il cellulare rubato, arrestate tre persone

In Cronaca On

CORIGLIANO ROSSANO. Hanno contattato una donna proponendole la restituzione del telefono cellulare smarrito dal figlio in cambio di una somma di denaro.


    Tre cittadini romeni sono stati arrestati a Corigliano Rossano con l’accusa di estorsione dal personale della Squadra volante della Questura di Cosenza e della polizia giudiziaria del locale Commissariato. I tre, dopo avere trovato il cellulare, hanno contattato la vittima e le hanno chiesto denaro in cambio della restituzione del telefono, fissandole un appuntamento nel parcheggio di un supermercato.
    La donna però, in precedenza, aveva informato i poliziotti della richiesta estorsiva subita. Per questo motivo all’incontro si sono presentati a distanza anche i poliziotti che, dopo avere assistito alla consegna della somma di denaro pattuita da parte della vittima, sono intervenuti e hanno arrestato il terzetto in flagranza di reato.

Articoli Correlati

Raccolta rifiuti in tilt, smaltimento nel caos. A Lamezia torna l'emergenza

Emergenza rifiuti in Calabria, D’Ippolito ( M5S) interpella il premier Conte

Sul collasso del sistema rifiuti in Calabria, il prossimo venerdì 19 luglio il deputato M5S Giuseppe d'Ippolito, componente della

Read More...

Festa a sorpresa alla Sagio Libri che chiude dopo 40 anni di attività

La Sagio libri di Savina Ruberto chiude i battenti dopo quarant'anni di attività. Amici e clienti affezionati hanno organizzato

Read More...

Lido Valentino Beach, danneggiato dal maltempo lo scivolo per disabili

CATANZARO. Il Comune di Catanzaro "contribuirà a proprie spese alla riparazione della passerella automatizzata per disabili del Valentino Beach

Read More...

Mobile Sliding Menu