Corigliano Rossano. Ai domiciliari esce per buttare i rifiuti, arrestato

In Cronaca On
cassonetti rifiuti

I Carabinieri non lo hanno trovato in casa durante un controllo

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA). Non ha resistito, forse per il caldo intenso, a tenere in casa la spazzatura e, nonostante fosse agli arresti domiciliari, è uscito per svuotare la pattumiera.

Un uomo, R.F., di 60 anni, sottoposto alla misura dallo scorso mese di maggio, è stato sorpreso dai carabinieri di Corigliano Calabro fuori dall’abitazione con ancora in mano la pattumiera appena svuotata.

I militari, nel corso del consueto controllo svolto nell’abitazione dell’uomo, hanno invano suonato al citofono.

L’uomo, infatti, è stato rintracciato dai carabinieri nei pressi del suo domicilio mentre rientrava tranquillamente dopo aver buttato la spazzatura accumulata in casa.

Per R.F. il magistrato di turno della Procura di Castrovillari ha disposto nuovamente gli arresti domiciliari.

Articoli Correlati

Multiservizi linea mare - LameziaTerme.it

Meetup 5S: parco mezzi Multiservizi vetusto e insicuro

A rischio l’incolumità di autisti e passeggeri (altro…)

Read More...

Massimo Ranieri al Parco Scolacium con Malìa napoletana

ROCCELLETTA DI BORGIA. Massimo Ranieri al Parco Scolacium con lo spettacolo Malìa napoletana. (altro…)

Read More...

Lamezia Film Fest 6: le nomination per il premio Paolo Villaggio

Il Lamezia International Film Fest, la kermesse cinematografica diretta da Gianlorenzo Franzì che si terrà a Lamezia Terme dal 12 al 16 novembre

Read More...

Mobile Sliding Menu