Corigliano Rossano. Ha colluttazione e muore durante lite

In Cronaca On
Carabinieri Corigliano Rossano

gianluca-cuda

La vittima è un cittadino romeno di 43 anni che ha battuto la testa

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA). Un uomo, V.C., 43 anni, romeno, è morto battendo la testa a terra in seguito ad una lite, scoppiata per futili motivi, con altri suoi connazionali.

La lite tra romeni è avvenuta nella tarda serata di ieri in una casa rurale in contrada Boscarello nella frazione di Schiavonea a Corigliano Rossano.

Tra la vittima ed un suo connazionale è nata una colluttazione, in seguito alla quale il 43enne è caduto battendo la testa. Il colpo è stato fatale e l’uomo è morto.

Sul posto oltre all’ambulanza del 118 si sono recati i carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro che hanno avviato le indagini per omicidio preterintenzionale.

Articoli Correlati

Striscia la notizia

Una troupe di “Striscia la notizia” aggredita a Cosenza

I due responsabili sono stati denunciati dalla polizia (altro…)

Read More...
Lamezia. In fiamme capannone adibito a deposito nell'area ex-Sir

Lamezia. In fiamme capannone adibito a deposito nell’area ex-Sir

Diverse squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme del comando di Catanzaro sono intervenute questa mattina

Read More...
Rapani-Meloni

Giovedì 23 gennaio Giorgia Meloni a Corigliano Rossano

Il presidente di Fratelli d’Italia sarà in piazza Bernardino Le Fosse giovedì 23 gennaio alle 12,00 (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu