Corigliano Rossano. Ha colluttazione e muore durante lite

In Cronaca On
Carabinieri Corigliano Rossano

La vittima è un cittadino romeno di 43 anni che ha battuto la testa

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA). Un uomo, V.C., 43 anni, romeno, è morto battendo la testa a terra in seguito ad una lite, scoppiata per futili motivi, con altri suoi connazionali.

La lite tra romeni è avvenuta nella tarda serata di ieri in una casa rurale in contrada Boscarello nella frazione di Schiavonea a Corigliano Rossano.

Tra la vittima ed un suo connazionale è nata una colluttazione, in seguito alla quale il 43enne è caduto battendo la testa. Il colpo è stato fatale e l’uomo è morto.

Sul posto oltre all’ambulanza del 118 si sono recati i carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro che hanno avviato le indagini per omicidio preterintenzionale.

Articoli Correlati

assemblea LUCKY-FRIENDS

Riparte la nuova avventura dei ragazzi della Lucky Friends

Presso il Center Lucky Friends, riparte la nuova avventura per l’anno 2019-2020 dei ragazzi della Lucky Friends, Tycke Sport

Read More...
Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Il lametino Andrea Fazio campione regionale di pugilato juniores

Si sono svolti ieri sabato 21 settembre a Reggio Calabria i campionati regionali di pugilato juniores (altro…)

Read More...
Milena Liotta

Liotta: a Lamezia bisogna dare un segnale immediato ai Cittadini

Sulla lista unica a sostegno di un sindaco non ci sono consensi tra i candidati o tra i partiti

Read More...

Mobile Sliding Menu