Corigliano Rossano. Inala solvente mentre lavora, salvato

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Corigliano Rossano. Inala solvente mentre lavora, salvato

gianluca-cuda

Commerciante trovato a terra privo di sensi, non è in pericolo

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA). Ha inalato mentre lavorava del solvente, perclorato, fino a perdere i sensi.

Il titolare di una lavanderia di Corigliano Rossano, di 48 anni, è stato salvato da una pattuglia di carabinieri in servizio di controllo del territorio.

I militari avendo notato, in un orario in cui le attività commerciali sono chiuse, la luce accesa all’interno del negozio sono intervenuti tentando di mettersi in contatto con il titolare.

Temendo per l’incolumità dell’uomo, i carabinieri hanno forzato la porta che era serrata e sono entrati percependo un forte odore di sostanza chimica che aveva saturato i locali.

Nel retro è stato trovato il titolare riverso a terra privo di sensi che è stato portato fuori dal locale e affidato ai sanitari del 118.

Sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza gli ambienti.

Il commerciante è stato ricoverato in ospedale ma non è in pericolo di vita. Anche uno dei carabinieri ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari.

Articoli Correlati

Numerosi podi per la Arvalia Lamezia al Centro Sportivo Babel di Roma

Buoni risultati per l’Arvalia Lamezia al IV Trofeo Regionale Categoria Indoor 2020

Grande emozione per gli atleti della Arvalia Nuoto Lamezia sabato 18 e domenica 19 gennaio (altro…)

Read More...

Cuda (PD): dopo gettonopoli chiudere la disastrosa esperienza Abramo

La maggioranza consiliare che sostiene il sindaco di Catanzaro ormai non esiste più (altro…)

Read More...
Zeig di Martino Ciano

Lamezia. Sabato 25 Gennaio la presentazione di Zeig di Martino Ciano

Sabato 25 Gennaio 2020 alle ore 17.00 sarà ospite della Mondadori bookstore di Lamezia Terme (c.so G. Nicotera 220)

Read More...

Mobile Sliding Menu