LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Corigliano-Rossano. Sequestrate piante di marijuana coltivavate sul balcone di casa

1 min read
Polizia

Una volante della polizia

Nel pomeriggio del 03 agosto 2020, personale della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza Corigliano-Rossano, Squadra Volante, traeva in arresto per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente,  T.R. di anni 43 e C.A. di anni 29 entrambi partenopei e già noti alle forze di polizia

In particolare, il personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Volante durante il normale servizio di controllo del territorio, in Rossano individuava un balcone dove venivano coltivate in vaso alcune piantine di marijuana.

A seguito di perquisizione domiciliare, venivano trovate e sequestrate nr.12 piante infiorescenza dell’altezza di circa 1 metro e all’interno dell’appartamento veniva altresì rinvenuto un contenitore con all’interno 14 gr. di marijuana già essiccata.

Notiziata l’A.G. competente  questi disponeva la liberazione degli arrestati ai sensi dell’art. 121 c.p.p.