Lunedì 13 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Coronavirus. Operai meridionali bloccati a Bologna

1 min read
motori-lamezia

Sarebbero quindici gli operai calabresi e campani che, autocertificazione alla mano, volevano partire per far ritorno al sud dopo aver perso, temporaneamente, il lavoro e la casa.

Sarebbero stati bloccati dalle forze dell’ordine che effettuavano i controlli su tutti i passeggeri alla stazione di Bologna.

Avrebbero cercato di partire con i treni a lunga percorrenza per raggiungere le regioni d’ appartenenza.

Secondo le ultime direttive, le loro motivazioni non erano sufficienti a giustificare lo spostamento. M.F.G.