Lunedì 13 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Coronavirus. Trump dichiara l’emergenza nazionale

1 min read
Coronavirus. Trump dichiara l'emergenza nazionale

epa08293035 US President Donald J. Trump declares a national emergency due to the COVID-19 coronavirus pandemic, in the Rose Garden of the White House, in Washington, DC, USA, 13 March 2020. The declaration invokes the Stafford Act, which allows state and local governments the ability to access federal disaster relief funds. The Dow Jones sank into bear-market-territory this week for the first time in over a decade. EPA/MICHAEL REYNOLDS

motori-lamezia

Trump: pronti almeno 50 miliardi di dollari per gli Stati più colpiti

WASHINGTON. Il presidente americano Donald Trump ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale in tutti gli Stati Uniti per contrastare il diffondersi dei contagi da coronavirus.

Il capo della Casa Bianca ha inoltre messo sul piatto almeno 50 miliardi di dollari a favore degli Stati americani più colpiti dal virus.

“Saremo in grado di garantire più test e più posti letto”, ha aggiunto Trump, sottolineando che gli Usa “sconfiggeranno la minaccia” del coronavirus.

Il presidente sta inoltre chiedendo all’amministrazione di acquistare petrolio ora che i prezzi sono bassi per aumentare il livello delle riserve strategiche degli Stati Uniti.