A Cosenza inaugurata la mostra “Battito Animale”

In Eventi&Cultura On

Primo atto del Festival delle Invasioni 2019

COSENZA. La Cracking Art sbarca a Cosenza e lo fa con “Battito Animale“, la mostra inaugurata dal sindaco, Mario Occhiuto, e dal vicesindaco e assessore alla Cultura, Jole Santelli; presente anche l’assessore alla Comunicazione e Turismo Rosaria Succurro.

“Battito animale” è il primo atto del Festival delle Invasioni 2019 e vede 61 coloratissimi animali, in materiale rigenerato, invadere il centro cittadino in un percorso che crea un singolare “cortocircuito” con le opere del Mab.

“L’esposizione –  dichiara il Comune in una nota – sta già scatenando l’entusiasmo di quanti, soprattutto bambini, stanno entrando in contatto con questa autentica esplosione di colori e di creatività.

Non solo un modo di cambiare il corso della storia dell’arte, ma anche un messaggio sotteso molto più profondo: far riflettere chi incrocia sul suo cammino gli animali colorati della mostra sui temi dell’educazione e della rigenerazione urbana e, quindi, sulla qualità della vita che passa attraverso il rispetto dell’ambiente”.

Articoli Correlati

Catanzaro. Polizia arresta pluripregiudicato in flagranza di reato

Catanzaro. Polizia restituisce denaro a pensionato

Erano stati trovati da una studentessa a Catanzaro Lido (altro…)

Read More...
Antonio Sirianni

Sirianni (PD) replica a Piccioni: ha proposto solo il suo nome

In questa campagna elettorale mi ero ripromesso di non cadere in sterili polemiche, ma di guardare al futuro della

Read More...

Pegna: “Lamezia insieme a Catanzaro deve diventare una grande area metropolitana”

LAMEZIA. Niente più campanilismi e divisioni tra i tre ex Comuni di Nicastro, Sambiase e Sant'Eufemia che ormai possono

Read More...

Mobile Sliding Menu