Cosenza: si appropria di denaro e non dichiara redditi per oltre 6 milioni

In Calabria, Cronaca, Ultime notizie On
gdf - auto Guardia di finanza

La Guardia di Finanza di Cosenza mette in atto l’operazione “Factoring”: sequestrati 23 beni immobili e conti correnti per oltre 1,7 milioni di euro di imposte non pagate

Comunicato Stampa

guardia di finanza CosenzaI Finanzieri della Compagnia di Paola hanno eseguito un Decreto di sequestro per equivalente, emesso dal G.I.P. presso il locale Tribunale, nei confronti di un soggetto residente nella Provincia di Cosenza, per evasione di imposte sui redditi pari ad euro 1.732.294,00.

I Finanzieri calabresi hanno sottoposto a sequestro i saldi attivi sui rapporti finanziari e 23 beni immobili ricadenti nel territorio cosentino.

Il sequestro scaturisce a seguito della conclusione di un controllo fiscale effettuato nei confronti di un soggetto attivo nella Provincia di Cosenza, che ha consentito alle Fiamme Gialle calabre di accertare la mancata indicazione nella dichiarazione dei redditi di oltre 6.200.000 di euro di proventi derivanti da fatti illeciti, commessi dallo stesso e per questo denunciato per appropriazione indebita aggravata.

Il responsabile aveva ceduto ad una società bolognese, dietro pagamento, ingenti crediti che vantava nei confronti di un Ente pubblico, il quale, ignaro e in buona fede, invece di pagare l’impresa di Bologna aveva continuato ad effettuare i bonifici alla società cedente, che si appropriava indebitamente delle somme senza restituirle alla legittima proprietaria.

Al temine degli accertamenti fiscali è stata denunciata una persona per il reato di “Dichiarazione infedele”, che con il sequestro eseguito viene privata dei beni disponibili per un valore pari all’evasione fiscale commessa pari ad € 1.732.294,00.

 

Prosegue l’attività da parte della Guardia di Finanza calabrese a tutela dei cittadini e degli imprenditori onesti.

Articoli Correlati

lidia vescio

Coronavirus. Vescio (PD): il governo venga incontro alle necessità di studenti e famiglie

Si unisce all’appello, già lanciato dai ragazzi dell’UMG, Lidia Vescio (Partito Democratico) dando supporto a studenti e famiglie, lasciati

Read More...
Italia Viva Calabria

Italia Viva Catanzaro: Governo valuti nostra proposta su emergenza liquidità

Il governo in queste ore sta varando un nuovo decreto di aiuti per famiglie e aziende, noi di Italia

Read More...
Coronavirus: a Messina code lunghissime, De Luca torna alla carica

Coronavirus: a Messina code lunghissime, De Luca torna alla carica

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, torna a controllare i traghetti (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu