Cosenza. Scoperto deposito armi e droga, un arresto

In Cronaca On
Cosenza. Scoperto deposito armi e droga, un arresto

In una mansarda c’erano 1,5 kg di cocaina e tre pistole

COSENZA. Un chilo e mezzo di cocaina pura, tre pistole, di cui due clandestine e oltre 60 cartucce di vario calibro: è quanto hanno scoperto all’interno di un nascondiglio i finanzieri del Comando provinciale di Cosenza che hanno arrestato una persona con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti, illecita detenzione di armi e ricettazione.

La droga e le armi erano nascoste in una mansarda priva di illuminazione situata all’ultimo piano di un complesso residenziale.

I finanzieri, durante una serie di servizi di controllo economico del territorio, hanno individuato l’edificio e, insospettite dall’atteggiamento del proprietario dei locali, hanno attuato una perquisizione verificando, in particolare, mansarde e solai.

Grazie anche all’ausilio dei cani antidroga è stata individuata la sostanza stupefacente.

Trovate, nello stesso contesto, anche le pistole di vario calibro, e tutte perfettamente funzionanti, assieme al munizionamento.

Articoli Correlati

Arresto polizia (generica)

Induzione alla prostituzione minorile, in carcere l’ex parroco di Zungri

La Polizia di Stato di Vibo Valentia e in particolare gli uomini della Squadra Mobile, nella giornata di ieri,

Read More...

Serrastretta. Servizio civile universale per 6 giovani volontari

Domande on line entro il 10 Ottobre 2019 (altro…)

Read More...
Catanzaro. Polizia arresta 29enne per evasione dagli arresti domiciliari

Vibo Valentia. Scarcerato professore che aveva minacciato rivale in amore

E’ stato convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia, Tiziana Macrì, l’arresto del professore 64enne arrestato e posto

Read More...

Mobile Sliding Menu