LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Cosenza, ultimi eventi per la settimana della cultura calabrese

1 min read
Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

Si concluderà a Cosenza, da venerdì 21 a lunedì 24 settembre 2018, la terza parte della Settimana della cultura calabrese, che quest’anno si è svolta in modo itinerante per 12 giorni, dal Pollino alla Sila, per terminare nella città dei Bruzi.

Tante le attività svolte, tutte per ricordare il grande contributo dato dai due sacerdoti don Carlo De Cardona e don Luigi Nicoletti, figure valoriali del cattolicesimo sociale e democratico calabrese.

In una nota alla stampa, il patron della manifestazione, l’editore cosentino Demetrio Guzzardi ha detto: «Non è stato facile lasciare la location di Camigliatello Silano, dove 9 anni fa abbiamo iniziato questa grande avventura, ma i personaggi ricordati meritavano anche questo sacrificio. Abbiamo incontrato tanta simpatia verso la nostra iniziativa e siamo certi che anche le giornate cosentine serviranno per far conoscere meglio De Cardona e Nicoletti. Sono grato a chi ha collaborato per la riuscita ed un ringraziamento particolare ai vescovi che hanno accolto il nostro invito: mons. Savino per Morano, mons. Bonanno per San Giovanni in Fiore e mons. Nolè per Cosenza».

Il programma predisposto per le giornate cosentine prevede mostre, presentazioni di libri, incontri con gli autori, passeggiate, un mini corso di grafologia e lo “sfogliare assieme”, con chi lo desidera alla Biblioteca Civica di Cosenza, i giornali decardoniani dei primi anni del Novecento.

 

Click to Hide Advanced Floating Content