LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Covid. Nocera Terinese: vietata ogni forma di assembramento in luoghi pubblici

1 min read

Il sindaco di Nocera Terinese, Antonio Albi, visto l’incremento dei contagi da Covid-19, ha emesso un’ordinanza di misure straordinarie e urgenti per il contenimento

Il divieto di sosta di ogni forma di assembramento in luoghi, pubblici o aperti al pubblico di persone, anche singolarmente, e quindi rapporti diretti che possono favorire la diffusione del virus in tutti i luoghi aperti (piazze e larghi urbani, ville comunali, attrezzate urbane ed extraurbane) e, soprattutto sulla piazza San Giovanni, piazza Giovanni Paolo II°, sul lungomare San Francesco di Paola e su tutte le strade principali, il divieto di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione, in luogo pubblico e i luoghi di culto, al fine di scongiurare la diffusione dell’epidemia da Covid 19.

Inoltre:

  • la chiusura totale del mercato settimanale che si tiene a Nocera paese il martedì e a Nocera Marina il venerdì;
  • la chiusura delle chiese presenti sul territorio del comune di Nocera Terinese;
  • la chiusura del cimitero comunale;

Clicca qui per leggere l’ordinanza.