LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Covid a Taverna e Sellia, Tassone alla Santelli: garantire la sicurezza

1 min read
luigi tassone

Tassone alla Santelli: subito le azioni necessarie

Comunicato Stampa

“I nuovi casi di persone colpite da Coronavirus a Taverna e a Sellia confermano la necessità di tenere alta l’attenzione e di intervenire tempestivamente per arginare il contagio”.

Il consigliere regionale Luigi Tassone prende posizione dopo le ultime poco rassicuranti notizie riguardanti il territorio catanzarese e chiede l’adozione di “tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza sanitaria”. In particolare, Tassone sostiene l’iniziativa dei sindaci di Albi, Fossato Serralta, Magisano, Pentone, Sellia, Sorbo San Basile e Taverna e chiede “un’azione rapida ed efficace della presidente della Regione Jole Santelli affinché il Dipartimento Tutela della Salute e la Task Force a supporto dell’Unità di Crisi regionale per la gestione dell’emergenza sanitaria da Coronavirus prendano tutte le iniziative che la situazione richiede”. Fra queste, rientra il montaggio di una tenda di pre-triage, indispensabile per effettuare con celerità e sul posto i previsti accertamenti”.

“Siamo ancora in un momento delicato – aggiunge Tassone – e non possiamo abbassare la guardia. Anzi, la Regione deve dimostrare con i fatti la sua presenza e la sua vicinanza alla popolazione. I territori più deboli – conclude – non possono essere dimenticati e meritano di essere dotati di tutto ciò che è essenziale per affrontare l’emergenza. Io sarò dalla loro parte e voglio evidenziare che è in questi frangenti che si dimostra quanto si tiene alla Calabria ed ai calabresi”.