Crisi istituzionale, Fratelli d’Italia lancia la raccolta firme per il presidenzialismo

In Politica On
Crisi istituzionale, Fratelli d'Italia lancia la raccolta firme per il presidenzialismo

Fratelli d’Italia ha annunciato, a Lamezia così come in tutta Italia, una raccolta di firme per dare sostegno ad una storica battaglia della Destra italiana, quella della riforma presidenziale dell’ordinamento statale.

Comunicato Stampa

«L’elezione diretta del capo dello Stato – scrive in una nota la sezione cittadina di Fratelli d’Italia – rappresenta una stella polare della nostra azione politica.

Riteniamo infatti che solo un presidente forte della legittimazione popolare possa condurre il Paese nelle situazioni di grande difficoltà, quali quella che siamo chiamati ad affrontare.

Un Presidente eletto direttamente non è costretto a piegarsi a diktat di chicchessia o a superati rituali d’apparato. Quello che affermiamo da anni rappresenta per l’Italia una reale possibilità di svolta.

La grave crisi istituzionale che stiamo vivendo può essere interpretata come una opportunità di profonda riforma dell’ordinamento statale.

L’esperienza dei sindaci e dei governatori di regione ha già dimostrato l’efficienza dell’elezione diretta dei rappresentanti dei cittadini.

Sabato pomeriggio e Domenica mattina saremo in Piazzetta San Domenico per una raccolta di firme serrata a sostegno di questa indispensabile riforma. Riteniamo infatti che nel sentimento dei cittadini troveremo grande consenso».

Mimmo Gianturco

Articoli Correlati

Il fotoritocco sa un po’ di tarocco

Il fotoritocco sa un po’ di tarocco

Instagram e Facebook spingono tantissimi utenti a correggere o a modificare le proprie foto con Photoshop o altri ausili

Read More...
temporali-LameziaTermeit

Meteo: ancora tanti temporali al Sud, l’estate volge al termine?

Anche la prossima settimana temporali pomeridiani colpiranno il Centro-Sud, Sardegna e Sicilia (altro…)

Read More...

Coldiretti: i prodotti che i turisti portano a casa sono quelli agroalimentari

Oltre il 50% dei turisti che sono stati in Calabria e ritornano a casa dopo il Ferragosto porteranno con

Read More...

Mobile Sliding Menu